Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Antonio Cuomo
Ci sono giorni, dove mi sento un cucciolo impaurito, abbandonato e bagnato dalla pioggia che cade incessante, una lacrima accarezza il mio viso, mentre questo mio cuore non trova paradiso. Un tramonto senza colori e un sorriso senza gioia, sono un volo senza cielo, una foglia ingiallita e una... [continua a leggere »]
Antonio Cuomo
Composto mercoledì 10 luglio 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Antonio Cuomo
    Per arrivar a scolpire un'anima devi essere come l'acqua, limpida, pura e leggera. Il corpo si prepara all'amore come il fiore si apre alla pioggia per riceverne l'essenza. Tutto rinasce, si distende, i colori si marcano, la fragranza si accentua, anche la salivazione aumenta la sua densità... [continua a leggere »]
    Antonio Cuomo
    Composto giovedì 20 giugno 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Antonio Cuomo
      Dimmi che per sempre tu sarai, appartiene a te chi apporta forza alla tua vita, senza mai spezzare le tue ali. Appartiene a te chi trova commozione ammirando il tuo viso, appartiene a te chi si ciba del tuo sorriso. Appartiene a te chi stringendoti la mano, trattenendoti ti conduce attraverso... [continua a leggere »]
      Antonio Cuomo
      Composto mercoledì 22 maggio 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Antonio Cuomo
        Oggi come tanti altri giorni, guardo e riguardo dentro di me continuando a pormi tante domande, cercando di trovare le tante risposte che non ho, pur consapevole che alla fine tutto torna, vedo attorno a me sorrisetti compiaciuti, gente che bisbiglia parole, altri che scrutano e malignano... [continua a leggere »]
        Antonio Cuomo
        Composto sabato 27 aprile 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Antonio Cuomo
          Tempo mio che sei volato come il vento, portandoti via tanti momenti. Tempo che sei il compagno di tutti i giorni, flusso inarrestabile, entità impassibile, quante volte mi hai lasciato sotto la pioggia portandoti via l'ombrello, senza fermarti nemmeno per una carezza e ti ricordi di quando ero... [continua a leggere »]
          Antonio Cuomo
          Composto venerdì 5 aprile 2013
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Antonio Cuomo
            Ci sono essenze che hanno la capacità di lasciare un'impronta del proprio cammino nel tuo cuore. Sono coloro che vivono con sentimento e devozione la vita, quelle che per fine vogliono solo tramandare qualcosa di onesto, che si coinvolgono ai tuoi mali, trascinandoti nella loro allegria, che ti... [continua a leggere »]
            Antonio Cuomo
            Composto martedì 15 gennaio 2013
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Antonio Cuomo
              Ti scrivo...
              Perché tu possa leggere e attingere amore da queste mie, possano abbracciarti e confortarti.
              Possono accompagnarti nel nuovo giorno che ti si presenta carico di bellezze.
              Vorrei che tu sapessi quanto sei bella quando ti svegli e ti sfreghi gli occhi come la bambina piccina che fosti... [continua a leggere »]
              Antonio Cuomo
              Composto mercoledì 29 febbraio 2012
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Antonio Cuomo
                Si va avanti senza scrutare il passato... Malinconia, amica mia portami via accompagnami nell'oscurità di quel bene smarrito... Mestizia, amica mia salva l'anima mia, accompagnala nella dimenticanza ma non lasciarla ruzzolare mai... Ho piantato le mie sofferenze lontane... segregate in un angolo... [continua a leggere »]
                Antonio Cuomo
                Composto sabato 2 aprile 2011
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Antonio Cuomo
                  Anima Mia...!
                  Falsità, ipocrisie sono come un fiume in piena in questo mondo, ormai straripano senza nessun contegno, che rabbia che mi fa. Sei nella vita di tutti i giorni come se niente fosse, ormai appartenete a questo mondo, questo fatto di gioie e di dolori. Guardo in quello specchio, lì... [continua a leggere »]
                  Antonio Cuomo
                  Composto lunedì 7 marzo 2011
                  Vota il racconto: Commenta