Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Per una che come me lotta, ascolta e cerca di capire esiste quel punto in cui subentra la cosi detta "indifferenza" e da quella non c'è ritorno. Decadono emozioni, sentimenti, stima e voglia di continuare ad ascoltare e capire. Ecco che allora non soffri più, asciughi lacrime e regali lo stesso menefreghismo, arroganza e strafottenza che ricevi.
Silvia Nelli
Composta venerdì 17 agosto 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Mi sono fermata molte volte di fronte ai comportamenti delle persone. Mi sono soffermata sui particolari di essi, per vedere se potevo trovare le motivazioni, le cause e spesso anche le giustificazioni. Mi dispiace dire che malgrado ci abbia provato con ogni mezzo a determinati comportamenti fatti di cattiverie gratuite e meschine parole al solo scopo di ferire, a volte ho saputo trovare motivazioni che se pur ho cercato di capire non ho condiviso ne perdonato. E in alcuni casi, direi la maggior parte non solo non ho trovato motivazioni, ma posso assicurare anche che non avrebbero potuto trovare una giustificazione nemmeno pagandola!
    Silvia Nelli
    Composta mercoledì 2 giugno 1999
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Non si può sempre vincere, ma questa vita spesso ti fa pensare che si può solo perdere. Si perde fiducia nel domani, nelle persone. Si perde forza, voglia di tentare e di lottare. Si perde gli amici, il lavoro e a volte le persone care. Siamo veramente persone forti se ancora siamo in piedi e continuiamo a lottare.
      Silvia Nelli
      Composta venerdì 1 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ci sono valori che vanno oltre a ciò che vogliamo. Valori che comprendono non solo diritti ma anche doveri. Valori che non si possono imparare perché sono valori che porti nel cuore. Prendono vita attraverso gesti spontanei. Sono cose che senti dentro e che non puoi fare a meno di seguire.
        Silvia Nelli
        Composta sabato 1 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Quante cose cambiano nella vita, anche le persone. Facile sentirsi uniti, dichiararsi "amici" e sostenersi quando entrambi si è a pezzi. Ma la vera amicizia, il vero legame resta anche quando da una delle due parti arriva la felicità. Chi è felice se è un vero bene quello che ha per te non si dimentica di te!
          Silvia Nelli
          Composta sabato 8 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            I pensieri più belli sono quelli che ti lasciano le persone che riescono ad arrivare al tuo cuore senza essere invadenti. Non lasciano prepotenza ne amarezza, ma tatto e gentilezza. Hanno quel profumo che sa di vero e quel sapore di emozione sincera. Le persone che diventano una piccola parte di te senza pretenderlo è perché hanno dimostrato una marcia in più. Quella marcia in più che mancava al tuo "motore" per girare alla grande. E quando hai la fortuna di incontrarle hai solo da sperare che arriveranno con te a fine corsa. Perché se così sarà vuol dire che avranno saputo tenere acceso costantemente il tuo motore.
            Silvia Nelli
            Composta mercoledì 12 febbraio 2014
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              È finito il tempo in cui l'essenza e l'essere erano prioritari. Adesso viviamo nell'era in cui il dettaglio e l'apparenza sono la garanzia del meglio che è sul mercato. Ma andate a quel paese! Perché chi vive pensando questo è una persona che si accontenta di ciò che vede senza apprezzare altro. Senza rendersi conto che oltre al "Vedere" esiste un "Sentire". Sentire col cuore, e per sentire non basta l'apparenza, serve un essere vero, completo di valori, anima e sentimenti sinceri!
              Silvia Nelli
              Composta venerdì 11 aprile 2014
              Vota la frase: Commenta