Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
A tutte quelle persone che hanno cercato di ferirmi. A tutti quelli che hanno anche solo di passaggio sfiorato la mia vita. A tutti quelli che non mi hanno capita o che non hanno nemmeno minimamente provato a farlo. A tutti quelli che si sono sentiti in diritto di criticarmi e giudicarmi. A tutti quelli che pur dedicandogli il mio tempo di me non hanno saputo cogliere niente. A tutti quelli che anche vivendomi non hanno saputo lasciarmi niente dentro. Andate altrove! Perché nella mia vita ho bisogno di chi mi accudisce, di chi resta, di chi mi ascolta e prova a capire. Ho bisogno di chi non mi giudica ma mi appoggia. E soprattutto ho bisogno di chi sa lasciarmi anche un solo attimo positivo, perché di quelli negativi ne ho vissuti e superati abbastanza!
Silvia Nelli
Composta mercoledì 17 ottobre 2001
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Cerca di percorrere un cammino che sia alla tua altezza. Non importa arrivare in alto, le cose semplici a volte sono le più belle. Sono proprio quelle che non luccicano molto ma durano tutta la vita. Danno sicurezza e forza, colmano i vuoti e pacano l'amarezza. Ti accorgerai che ogni volta che un sogno decade sarà proprio a quelli realizzati che ti aggrapperai per ricominciare. Quindi presta sempre attenzione quando rincorrerai un nuovo sogno a non distruggere ciò che nella tua vita è già concreto e solido da tempo.
    Silvia Nelli
    Composta sabato 12 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ho visto il tempo fuggire lontano da me. L'ho visto passare inesorabile senza che io potessi far nulla. Il dolore e le lacrime mi tenevano inchiodata in un angolo. Era il silenzio e il vuoto a scandire il rintocco dei minuti e delle ore. A volte anche dei giorni in cui lo lasciavo passare senza far nulla per me e per viverlo al meglio. Ora so che il tempo non torna indietro e so che nessuno può ridarmelo. Io voglio godere di esso e voglio dedicarlo a chi merita. E da oggi questa sarà per me una delle priorità.
      Silvia Nelli
      Composta lunedì 3 febbraio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Conoscere alcune persone è stato bellissimo. Ho trovato in loro piccole parti di ciò che mi mancava. Piccole risposte e insegnamenti. Conoscere alcune persone, lasciarle entrare nella mia vita è stata una grandissima fortuna. Per ciò che mi hanno lasciato e per ciò che grazie a loro ho capito. Le persone spesso non sono "un caso", ma un porto sicuro, una fonte di insegnamento e una traccia certa del nostro cammino.
        Silvia Nelli
        Composta domenica 2 marzo 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Urlatelo quel vaffa che avete in gola da tempo, urlatelo quel ti amo che trattenete nel cuore da una vita, urlatelo il vostro disprezzo e il vostro amore, date voce alle emozioni e alla rabbia. Non abbiate mai paura di essere chi siete, di provare quel che provate. Di accettare ed ammettere che tutte queste cose echeggiano dentro di voi. Dentro di voi, come dentro ogni persona che sia umana, regnano sensazioni, emozioni sia positive che negative. Non abbiate paura di ferire con la verità, perché dovete sempre ricordarvi che c'è chi non si è fatto problemi a ferirvi con la bugia. Non abbiate paura di dire no, perché c'è chi vi ha detto sì solo per una propria sporca convenienza. Non abbiate mai paura di soffrire, né di gioire. E se le gioie portano successivamente al dolore o viceversa fa niente, questi processi si chiamano "esperienze di vita". Quella vita è la vostra, quindi sia nel dolore, sia nella gioia, nella rabbia e nell'amore, avete semplicemente vissuto.
          Silvia Nelli
          Composta giovedì 26 febbraio 2015
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            La rinascita non ha sesso, appartiene all'anima. Quando un'anima rinasce e torna a respirare e a vivere ha una luce completamente nuova. Chiunque le passa vicino la percepisce. Chiunque si ferma ad osservare i suoi occhi può leggervi dentro quanto meraviglioso sia il mare della rinascita che batte impetuoso nel petto di qualcuno. È l'unico caso in cui sei in mare aperto, ma non senti l'acqua alla gola e la paura di affogare.
            Silvia Nelli
            Composta venerdì 17 febbraio 2017
            Vota la frase: Commenta