Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie che hanno partecipato al concorso #IORESTOACASAeSCRIVO

Frasi di questo concorso le trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Silenzio d'amore

L'amore ti cambia
riempie di gioia
alimenta l'ardore
ti accende i colori.
L'amore guarisce
emozioni represse,
allenta le corde
di un cuore indurito,
trasforma il sogno
in vera realtà,
voli più in alto,
per te, in cielo le Stelle coglierà.
L'amore è silenzio
e vita ti dà.
Il frastuono dell'odio
ti cancellerà.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Guido Rojetti

    Rinascita

    Dopo aver chiuso la porta alle mie spalle
    e lasciato dentro il buio
    che a lungo mi ha tenuto prigioniero;
    riprendo a respirare il mondo intero
    e la sua aria che sento più pulita
    E guardo il vorticare della gente
    e presto attenzione
    ad ogni palpito di vita.
    Oh sole nascente
    a ridestare il mondo,
    che da Oriente ad Occidente
    ci ruoti intorno
    in sempiterno girotondo interstellare,
    rischiara coi tuoi raggi
    la mia fronte,
    portami il tuo saluto,
    illuminami il cammino;
    nel nuovo mondo
    restami vicino.
    Composta domenica 12 aprile 2020
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Elisa Sara Spini
      Chiusa nel bozzolo,
      concentrata sui movimenti impercettibili del mio corpo e della mia anima che si trasformano,
      avvolta in me,
      percepisco ogni battito del tempo
      e attendo
      il momento adatto per squarciare la seta
      e mostrare a tutti lo splendore delle mie ali.

      A volte è necessario chiudersi in noi stessi.
      Tirare le fila delle nostre caotiche esistenze
      e imparare di nuovo, nella luce,
      a volare.
      Composta venerdì 10 aprile 2020
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Chiara Marchesano

        Giardino d'inverno

        Fuori la primavera
        e noi in una chimera,
        chiusi dentro i sogni
        ad aspettarne di ogni,
        a bramare il tempo perduto
        per colpa di uno sconosciuto:
        un virus infame
        che fa venir fame,
        fame di abbracci
        come poveracci,
        in balia della paura
        e della fregatura.
        Domani ci accorgeremo dei fiori
        e butteremo gli accessori,
        per vestirci di essenziale
        come rituale.
        Composta domenica 5 aprile 2020
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Bealizia

          Il bacio

          Se il mondo si ferma intorno a te,
          se pensi, sto meglio io di un re,
          se il cuore, zittisce la tua testa,
          se hai caldo, in mezzo alla tempesta...
          Di certo ti han fatto un sortilegio,
          baciarsi, è sempre un privilegio...
          Ma alcuni, son baci più speciali,
          intensi, perfetti, passionali...
          Incontro di anime bramose,
          che tutto si dicon, silenziose.
          Composta mercoledì 8 aprile 2020
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Bealizia

            Tutto è collegato

            Oggi il cielo è pesante, si è incupito,
            ogni umore preoccupato è lì salito
            sente forte il grido d'impotenza,
            di un pianeta stretto forte nell'urgenza.
            Non possiamo fare altro che aspettare,
            ma nessuno chiuso in casa vuole stare...
            Sulla Terra tutto quanto è collegato,
            anche un sogno, può pesare nel creato
            Ed allora se vogliamo torni il sole,
            iniziamo dai pensieri e le parole...
            La tempesta grigia e cupa aspetta fuori?
            Stiamo a casa, senza perdere i colori.
            Composta venerdì 10 aprile 2020
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Enzo Tataranni

              21 marzo 2020

              Un dio minuscolo
              ignorante
              automatico
              si è preso la nostra città,
              ci ha chiusi dentro un guscio;
              va sperperando la primavera
              gli alberi in fiore

              Ma io ho visto i piccioni fare nido
              sul mio balcone
              li ho visti covare due uova bianchissime;
              e mia moglie, nel suo utero,
              porta la speranza.

              Penso che stiamo tutti covando l'uovo che ci contiene:
              usciremo con un paio d'ali
              e la voglia di cantare al sole.
              Vota la poesia: Commenta
                Scritta da: Paolo Delladio

                SOFFI

                Ritrovo in soffitta un tempo passato
                un soffio di luce sfiora una culla
                soffice scopro di piume un cuscino
                soffoco lacrime nel ricordo del mare

                Il profumo lieve di un semplice soffritto
                nel cuore un soffio che ora non sento
                soffermo lo sguardo al soffitto dipinto
                luci soffuse in una strada silente

                un soffio di vento apre finestre
                lieta lettura su un comodo sofà
                apprezzo l'aroma del riso soffiato
                rinasce la vita tutta in un soffio.
                Vota la poesia: Commenta
                  Scritta da: Sara Zanon

                  Il soffitto che non cede

                  Vedo quello che non vedono tutti
                  un privilegio dallo sguardo animale
                  a volte un tarlo mi rende felice
                  talvolta spalanco la porta alla tristezza
                  non è esatto come un calcolo numerico
                  ma mi spinge ad ascoltare i sensi
                  con gli anni la capacità di "salvare con nome"
                  questa fragilità, mi è maturata dentro.
                  Non potendo avere sempre ciò che chiedevo al mondo, ho cambiato:
                  scollando la mente dal corpo.
                  Ci è proprio ciò che con le nostre mani restituiamo alla luce, magari in corrispondenza ad un'ombra.
                  Vota la poesia: Commenta