Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Amami

Amami,
nonostante le tempeste,
amami,
anche se la distanza ci divide,
amami,
perché l'amore è una promessa d'amore,
amami senza rimpianti,
amami nel mistero indefinito dell'amore,
amami con la consapevolezza
che domani non esiste,
amami come è
l'impenetrabile contenimento dell'amore,
amami,
senza spiegazioni,
amami come un fiore
in attesa della primavera,
amami,
amami all'alba del giorno,
amami come quando si affaccia il tramonto,
amami,
ed amami mai
come un rischio e mai un rimpianto,
amami come un poeta
scrive del suo amore
amore,
amami come l'aria che respiri
in un unico respiro,
tu... amami!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Noi Donne

    Noi donne
    che abbracciamo i nostri sogni,
    le nostre speranze
    e le nostre paure.
    Noi donne
    che abbracciamo il dolore in silenzio
    sorridendo a chi ci guarda,
    noi donne,
    che diamo un significato ad ogni nostro passo
    anche quando il significato non c'è,
    noi donne
    che viviamo nel credere al domani
    cercando qualcosa che forse non c'è
    noi donne
    il mistero più grande
    mai svelato agli occhi umani,
    noi donne
    anche se perdendo
    quel che è meraviglioso e magico...
    non lo perdiamo mai...
    donne,
    ancora donne,
    umiliate
    da una società ancora ignorante,
    verso donne.
    Donne che fanno girare il mondo,
    donne
    che mentre piangono,
    nascondono un sorriso,
    donne che dan la vita,
    per esser donne,
    donne che non han visto il domani...
    di un sogno chiamato libertà!
    Donne,
    svegliatevi dal sonno della libertà...
    e lottate per la vera libertà d'esser
    donne!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan
      Ho imparato a fidarmi di me stessa,
      ho camminato sempre guardando avanti e mai indietro
      ho pianto ed ho sorriso. Ho imparato a cadere e rialzarmi,
      ho imparato a volare in alto quando ero molto in basso.
      Ho teso una mano a te che ho amato.
      Quante cose in questo lungo cammino ho imparato.
      Quante strade aperte e quante chiuse.
      Ho imparato che è più bello dare che ricevere
      e che se ho dato sono fiera di aver dato senza chiedere
      ho imparato molto nel sentiero della vita
      ma soprattutto ho imparato ad amare me,
      per saper amare te.
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        Potessi io

        Potessi cambiare
        il mio passato,
        potessi io cambiarlo,
        non avrei mai
        detto quel "t'amo"
        tanto cercato,
        tanto desiderato.
        tanto odiato
        Potessi io, ma,
        non posso.
        non si può cancellare
        né modellare il passato,
        è così che resto
        persa in questi spazi
        di tempo,
        io con il mio "t'amò
        sussurrato.
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Susan

          Quando l'anima si perde

          E, quando l'anima si perde
          anche il respiro diventa muto,
          allo scorrere del tempo,
          tempo senza tempo,
          tu che hai abbracciato
          l'anima mia e l'hai rubata,
          lasciandola in balia di Zeffìro,
          leggera come una piuma,
          essa vaga,
          alla ricerca di una goccia di rugiada
          ove possa addormentarsi,
          sperando di ritrovare
          quel muto silenzio,
          che porti pace all'anima persa
          negli inferi del non senso
          di un amore mai baciato.
          Susan Randall
          Vota la poesia: Commenta