Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Notte fonda

La notte è fonda,
la casa è silenziosa,
le stelle brillano,
ed io riempio
la mia anima di silenzi,
una voce sottile, sussurra,
"io desidero te"
tremante ascolto,
il buio mi tiene compagnia,
e quella voce sottile, sussurra:
"io desidero te"
mentre stringo
a me l'anima tua,
un ultimo pensiero
prima di abbandonarmi al sogno.
"Io desidero te"
"soltanto te".
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Mamma

    Mamma, unica, donna,
    tu che asciughi
    ogni lacrima,
    tu che sorridi
    con i tuoi occhi tristi,
    mamma, tu
    l'abbraccio silenzioso infinito,
    tu mamma, quale dolce parola
    v'è di più bella?
    Nessuna.
    Tu mamma che nei silenzi tuoi notturni
    urli le tue lacrime,
    mamma,
    a te che fato della vita maledetta
    ha portato con sé tuo figlio!
    Mamma le tue
    lacrime hanno
    il sapore del sangue,
    sangue sparso
    in questo mondo,
    un mondo senza pietà,
    a te mamma dono
    il mio pensiero di donna,
    tu che in grembo portasti
    la vita,
    la stessa vita porta
    te in grembo adesso
    mamma!
    Mamma, donna,
    lacrime senza fine seppur nel
    cuor tu resti mamma.
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      A te Mamma

      Mamma non v'è amore più grande,
      mamma, in ogni pezzo d'infinito esisti tu!
      Mamma ogni tua ruga
      racconta l'amore di un dolore, un sorriso,
      ogni tua ruga è pianto e gioia.
      Mamma, un libro aperto nell'universo,
      sorgente di vita sei tu mamma,
      genuina parola che mai perde,
      il suo dolce cantar, di donna.
      Donna che dice mamma.
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan
        Tutte le strade portano
        da qualche parte,
        ed a volte siamo noi che
        percorriamo strade sbagliate,
        ma va bene così,
        perché la vita è questa,
        sbagliare per imparare,
        e prima o poi si troverà
        la strada giusta,
        quella che darà un senso
        ad ogni nostra strada percorsa,
        e chissà forse trovare
        anche la strada che
        va verso la felicità!
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Susan

          E, poi rinasco

          Mi piace camminare
          e sedermi ad ascoltare il
          rumore di un fruscello,
          quasi fossi io quell'acqua così,
          così indescrivibile,
          così serena,
          allora mi siedo ed ascolto
          e quel che mi dico
          mi piace,
          mi fa stare bene,
          mi fa ritrovare
          il senso della vita,
          quella stessa vita che
          lentamente
          mi sfugge dalle mani.
          allora mi siedo ed ascolto,
          e poi, poi rinasco!
          Susan Randall
          Vota la poesia: Commenta