Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Tu vivi

Affinché tu sia vivo nell'anima mia,
il mio amore mai morirà.
Non importa l'addio,
tu non sarai mai lontano da me,
tu sei dentro di me
e nessuna distanza,
nessuno ostacolo,
ti porterà via,
affinché tu sia vivo in me,
il mio amore per te mai morirà,
finché non ci ritroveremo,
il mio amore ti aspetterà,
se non adesso,
se non ora, in un altro tempo.
In un altra vita tu ed io. Amore!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Cade la pioggia

    Questa pioggia
    mi porta in luoghi caldi...
    in luoghi lontani,
    quando tornavo da scuola fradicia
    e mi rannicchiavo
    con le mie sorelle e mio fratello
    intorno a quella stufa calda di cherosene,
    mentre la mamma urlava di allontanarci.
    Pioggia tu che mi porti oltre i tempi
    mai dimenticati,
    tempi nostalgici,
    dove non v'era molto,
    dove un pollo era diviso in sei,
    eppure si rideva.
    Pioggia tu che mi porti
    in luoghi lontani...
    dove la mamma contava
    le castagne per esser
    sicura che tutti noi
    avessimo la stessa quantità,
    eppure eravamo felici.
    Pioggia tu che cadi
    mentre io guardo al di là del vetro
    quel ricordo troppo lontano,
    e tanto vicino all'anima mia,
    fatto di spazio e tempo che non torna.
    Tu pioggia torni sempre,
    mentre ti posi sull'anima mia
    per arrivare ai miei occhi,
    occhi pieni di lacrime...
    persi in un lontano
    ricordo di felicità.
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      Respiro

      Respiro aria di silenzio,
      in questa notte
      dove anche il silenzio muore,
      respiro leggero,
      respiro di noi...
      in questa notte silenziosa...
      troppo silenziosa...
      anche per l'aria
      che respira silenzio,
      silenzio che uccide i sensi...
      sensi di una vita senza senso...
      mentre cammino
      in questa notte troppo silenziosa
      anche per il silenzio.
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        Scriverò

        Scriverò dell'eternità,
        scriverò dell'infinito,
        scriverò di quel che poteva,
        ma, mai è stato,
        scriverò di un sogno mai raggiunto,
        scriverò di un arcobaleno mai sfiorato,
        e, scriverò di un amore folle...
        mai abbracciato,
        di un viaggio mai fatto,
        scriverò della speranza,
        e mentre scrivo...
        mi accorgo che ho scritto...
        ho scritto della vita.
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Susan

          Addà spuntà l'arcobalen pur pe' me!

          Cammino sotto la pioggia,
          cerco riparo sotto l'ombrello...
          ci provo a non bagnarmi,
          si alza il vento...
          caspita mi sto bagnando tutta...
          cerco riparo...
          ma non ho null'altro che l'ombrello.
          Potrei ripararmi sotto qualche tettoia,
          lo faccio, ma ancora mi bagno,
          strano, penso alla vita,
          cammini, cammini e cammini
          sotto le tempeste,
          a volte ti ripari ma non sempre puoi,
          ed impari a camminare anche bagnata,
          e mentre penso alla vita
          mi accorgo che non piove più!
          E guarda un po', c'è anche l'arcobaleno,
          proprio come la vita!
          Primm o poi addà spuntà l'arcobalen pur pe' me!
          Susan Randall
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Susan

            Meraviglioso

            La voce di un bambino,
            l'abbraccio dell'amore,
            il sole che sorge e sorride,
            il mare che s'infrange sugli scogli,
            non è meraviglioso?
            Questa vita che ti ha dato il mare,
            per poter entrare nei suoi abissi,
            il sole per riscaldarti l'anima,
            e l'abbraccio di un amore,
            non è poi meravigliosa
            questa vita che dona l'infinito
            in un attimo?
            Quell'attimo meraviglioso?
            Susan Randall
            Vota la poesia: Commenta