Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
Sull'orlo della vita
son rimasta seduta
aspettando,
ed ho aspettato,
ed aspettato,
ed ancora ho aspettato,
qualcosa che mai
è arrivato
mi alzo da quell'orlo
di vita che lentamente
mi distrugge,
e, non aspetto più,
cammino con
la forza dell'amore
che vive in me,
e vado alla ricerca
di quello che
fa stare bene me!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Io amo

    Io amo, tu ami,
    ella ama, noi ci amiamo
    voi amate, essi amano.
    verbo amare,
    pronunciato così è il più
    bel suono dell'universo
    eppure il più doloroso.
    verbo amare,
    parola che racchiude l'infinito.
    un infinito che riempie l'anima
    eppur lascia il vuoto,
    un vuoto indelebile
    quando ti chiedi
    e chiedi
    e, tu mi ami!?
    E, vuoto è il silenzio
    che nulla dice seppur parla!
    Tu mi ami!?
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      Sconvolgi

      E, tu, che sconvolgi
      ogni mio pensiero,
      tu, indifferente al mio amore,
      tu che usi le parole
      come un dipinto che lascia
      senza respiro,
      tu non ti accorgi che il tuo amore
      intinge nell'anima mia,
      lasciandola nelle angosce e tormenti,
      Tu che prendi, e prendi tutto e
      nulla dai! Tu!
      Si tu, proprio Tu!
      Amore tormentato
      senza fine.
      Tu!
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        Forse

        Ci sono forse domande
        giuste o sbagliate?
        Ci sono forse risposte
        giuste o sbagliate?
        Domande, ed ancora domande,
        che forse mai potremo
        dare risposte,
        o forse le risposte esistono
        e noi siamo accecati,
        dal non senso delle stesse domande
        in cui viviamo aspettando risposte
        senza senso che già vivono!
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Susan

          Ogni giorno

          Ogni giorno diverso dall'altro,
          o forse non è poi cosi diverso dagli altri,
          ogni giorno diverso dagli altri,
          come l'amore,
          ogni giorno diverso dagli altri,
          ogni giorno...
          forse non è cosi,
          forse proprio come ieri è oggi,
          proprio come l'amore,
          oggi t'amo, domani no...
          o forse oggi t'amo e domani
          non t'amerò più...
          ogni giorno scorre diverso dall'altro,
          così l'amore, che cambia,
          forse più di ieri,
          e domani forse meno di ieri!
          Forse!
          Susan Randall
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Susan

            E, ci sono

            E, ci sono
            momenti che non passano
            mai,
            persi in questi pensieri
            senza senso,
            e ti chiedi se mai
            potrai riamare,
            se davvero ogni
            ferita nel
            tempo, quel tempo che lenisce
            ogni dolore, lenirà il tuo
            dolore,
            e ti chiedi
            quando. e se potrai amare
            ancora con quella intensità
            la stessa che
            hai "sentito" con lui,
            e...
            accresce quella paura,
            paura che sia
            l'ultima volta!
            Susan Randall
            Vota la poesia: Commenta