Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

Magica emozione

I dolci temporali di passione
che si rincorrono
nei cieli del mio cuore
inondano d'amore
il mio sentire

le piene d'emozione
straripano
allagando dolcemente
i prati dell'amore

e... tu
sei fiore che ogni giorno
sboccia... dentro me
ed io mi nutro
di questa sensazione

grazie

stupenda donna che colora
la mia vita

grazie

per questa magica
emozione.
Franco Mastroianni
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni

    Quando ti cerco

    Stupendi sono i voli
    che nascono così

    quando incrocio
    i tuoi occhi

    quando ti cerco
    e tu
    mi tocchi

    quando... camminiamo
    e
    mentre ti sto dicendo
    che mi piaci
    tu... mi baci

    quando ti sento ridere
    ed io mi tuffo
    nel dolce tuo sorriso
    e nuoto
    nello splendido mare
    del tuo viso

    stupendi sono i voli
    che nascono così.

    Tu
    adesso... quì.
    Franco Mastroianni
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      Catene montuose

      Sono molte le volte
      che mi fermo a guardare
      mentre
      il bimbo che è in mè
      arriva sempre
      per primo
      srotolando tappeti
      di dolci ricordi legati alla terra
      al
      lavoro nei campi
      dove ora cammino

      beato quel bimbo
      ancor pieno di voglie

      che mi porta ad uscire di casa
      mentre il sole colora di rosso
      le serate di luglio

      quando il grano sembrava formasse
      catene montuose nel dormir dei granai
      quando già mi sentivo rapir da natura
      annusandone i chicchi in un pugno
      e
      le api danzando
      ringraziavano la gran fioritura
      salutando il passaggio di giugno.

      Quando c'erano ancora le lucciole
      che il ricordo soltanto
      ora afferra.

      Quando c'erano campi di stelle
      ad
      un metro da terra.
      Franco Mastroianni
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Franco Mastroianni

        Silenziose storie

        Il sonno come al solito
        mi gira intorno
        ma
        non ha nessuna fretta
        di
        sedersi e raccontarmi
        le
        sue silenziose storie.

        Curiosa tra le mie parole
        e
        con indifferenza
        spia.

        Lo sa
        che scrivo di te.

        Lo sa
        che sei bella.

        Lo sa
        che sei mia

        e
        geloso
        si volta
        e
        va via.

        Lasciandomi qui
        ad occhi aperti
        a
        sognare di te.
        .
        Meravigliosa amante mia.
        Franco Mastroianni
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Franco Mastroianni
          Lo so che arriverai, ti sento
          di te mi parla la natura e i tuoi respiri me li sussurra il vento

          Ritornerai ed io ti aspetto... e dopo tutto questo tempo
          non so come sarà l'impatto

          Se fatto di sospiri e dolci baci di lingue che s'intrecciano impazzite
          delle semplici gioie che ci faranno esplodere come la dinamite

          Lo so che arriverai ti sento
          e sulla pelle percepisco il tuo profumo

          Sarai così semplicemente bella come sempre, così vera

          Ti amo stupenda signora

          Infinita sorpresa, mia primavera.
          Franco Mastroianni
          Composta lunedì 18 marzo 2013
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Franco Mastroianni
            Il giorno e i suoi colori, il giorno e i suoi umori
            Innamorato pazzo della notte
            Senza trovar mai l'attimo per dichiararle amore

            Lui così fiero così pieno di luce è attratto da quel nero
            da quel senso di pace, ma non trova le parole

            Caparbiamente folle in questa sua ricerca continua il suo sognare

            Credo sia proprio amore quando all'alba e al tramonto

            Le parole che le vorrebbe dire le tramuta in colore.
            Franco Mastroianni
            Composta domenica 24 marzo 2013
            Vota la poesia: Commenta