Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni
Questa carta... questo foglio
è quel magico tappeto

che mi porta dove voglio...

senza linee o quadratini

senza aver codici a barre

nel tracciarne i suoi confini

e chiunque può viaggiare insieme a me

se gli piace riscoprire...

di tornare un po' bambini

saltimbanchi ed indovini
sono pronti a raccontarci

di fatine birichine
che miscelano le polveri...

con le semplici farine

di cavalli con le ali
che trasportano una zucca

dove siedono leoni

pronti a cuocere verdure...
per i vari minestroni

tra i folletti dispettosi
sempre in rissa con gli gnomi

mentre rospi un po' agghindati...
vanno in cerca di cognomi.

Questa carta... questo foglio

è quel magico tappeto

dove a volte io mi sdraio

mentre piano mi addormento...

rincorrendo il Bianconiglio.
Franco Mastroianni
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni
    E se mi chiedi come va potrei dirti che ho una favola da raccontare Potrei inventarla sul momento mentre gente ad occhi bassi ci sta passando accanto potrei farti vedere con leggiadra fantasia i paesi che si svuotano le persone che indignate vanno via no non parlerò di maghi streghe o di indovini ma racconterò di orchi vestiti come i preti che violentano i bambini. Se mi chiedi come va potrei dirti lascia stare guardati intorno io sono stanco di raccontare.
    Franco Mastroianni
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni
      Spazzato via dal vento non trovo un punto fermo dove riposare.
      Ho amato mille cuori nel mio fantasticare dipingendo le mie notti di parole spazzato via dal vento non ho mai avuto modo di attaccarmi alle illusioni non ho mai recitato non ho letto mai copioni.
      Vivo ascoltando quello che il cuor mi dice non son mai stato pianta e non ho mai messo radice spazzato via nel tempo non trovo un punto fermo e questo mi tormenta mi dà gioia euforia rabbia spazzato via dal vento come un granello di sabbia.
      Franco Mastroianni
      Composta domenica 13 dicembre 2009
      Vota la frase: Commenta