Scritta da: Mariacarmela Scotti

Saremo

Saremo solo quell'istante di gioia
che causerà stupore al nostro mondo.
Saremo solo una vita fugace
con mille capricci di pentimento.
Saremo solo quegli amori
che cercheremo per tutta l'eternità.
Saremo un mare di fantasie
che bagnerà il nostro paesaggio di storia.
Saremo una sola voce
che apparterrà al silenzio.
Saremo due stelle nel cielo
che pur separate dalla distanza,
rimarranno unite nel ricordo.
Alessandro Ammendola
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariacarmela Scotti

    "Mi dicono di te"

    La gente ti chiama errore,
    Io ti chiamo caso;
    Mi dicono di lasciarti andare via,
    quando io invece
    mi offro di accompagnarti
    per tutto il tempo;
    Mentre loro ti guardano,
    Io ti vedo,
    e mentre loro ti invidiano,
    Io ti ammiro.
    Forse sei tu quella che fa della realtà
    la cosa più bella,
    O forse sono io il testardo,
    ma che importa,
    In fin dei conti,
    L'amore è follia,
    E innamorarsi significa quasi sempre andare contro il mondo.
    Alessandro Ammendola
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariacarmela Scotti

      Il tempo non passa

      Dicono che arrivi sempre
      il momento per dirsi addio
      e che la vita aprirà nuovi sentieri,
      ma per questo amore
      non esiste una regola
      e il tempo non passa,
      se ancora oggi le tue parole feriscono
      e il tuo modo d'amare sconcerta,
      Lasciandomi nel bel mezzo del mondo,
      dove ricordo ancora
      quando era possibile
      coprire il sole con un dito,
      quando non c'erano limiti,
      né mancanza di tempo,
      quando senza pretese
      ci siamo giurati per sempre.
      Alessandro Ammendola
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di