Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Silvia Nelli
La cosa più bella è sentire una persona talmente forte dentro al cuore, da farti sembrare di averla tra le braccia... assaporarne quasi il profumo, il contatto del suo corpo e il dolce e rassicurante tocco delle sue mani. Quando avviene tutto questo non puoi dargli altro nome se non "amore"!
Silvia Nelli
Composto venerdì 25 dicembre 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Io faccio solo auguri sinceri: chi mi ha amato, voluto bene, aiutato senza risparmiarsi mai... Buon Natale. A chi si è dimenticato in fretta, mi ha calpestato, ferito e deluso auguro di trovare la strada giusta per cessare ogni rabbia interiore e tornare a porgere le mani verso il prossimo.
    Silvia Nelli
    Composto giovedì 24 dicembre 2015
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Perché la vita è una corsa contro il tempo. È una salita senza fine, una barca in pieno Oceano oppure un treno che effettua troppo spesso cambi su binari sbagliati. Non dobbiamo mai permettere ad essa di renderci un orologio senza rintocchi, una salita senza pianura finale, una barca arenata in un porto di resa e nemmeno un treno che continua la sua corsa sul binario sbagliato. Cambiate batterie a quell'orologio e fatele riprendere il ticchettio, rompete il fiato e terminate la salita e godetevi la pianura, issate con forza le vostre vele e riprendete il largo, cercate voi un nuovo cambio e riprendete il giusto binario... Perché la vita vi sfida, ma non arrendervi spetta solo a voi!
      Silvia Nelli
      Composto mercoledì 23 dicembre 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Guardami, potrebbe essere l'ultima volta che ti concedo di farlo. Guardami, perché oggi sono più forte di ieri. Non perché non fanno male certe parole, non perché i comportamenti di alcune persone non mi feriscono... Anzi, mi trapassano l'anima ancora e ancora. Ma tu guardami. I miei occhi non mentono, non lo hanno fatto ieri, non lo faranno oggi e non lo faranno mai. La mia bocca non pronuncerà mai parole che tu vuoi sentirti dire, ma dirà sempre e solo ciò che sente veramente. Guardami, perché tra il morire tra le lacrime e il sorridere con orgoglio sceglierò sempre la seconda. Guardami, perché le cose belle non restano dove sfioriscono, troveranno altri terreni fertili e riscaldati dal sole. Guardami e nel caso vedessi che mi volto e me ne vado... Ricordati di me, ma non rimpiangermi... Sarebbe troppo tardi per pentirti di qualcosa che tu stesso hai scelto.
        Silvia Nelli
        Composto mercoledì 23 dicembre 2015
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Tu non devi cercare qualcuno che sia perfetto, qualcuno che ami tutto ciò che ami tu e abbia il pensiero perfettamente concordante con il tuo. Tu devi cercare due occhi che accenderanno una luce diversa nei tuoi. Devi cercare qualcuno che ti faccia anche arrabbiare, per poi ridere e fare pace. Devi cercare qualcuno i cui difetti saranno fertilizzante per il vostro rapporto, qualcuno i cui pensieri, mescolandosi ai tuoi saranno in grado di creare progetti e aspettative fuori da ogni immaginazione.
          Silvia Nelli
          Composto martedì 22 dicembre 2015
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            Ma tutte le persone che non rincorrono mai nessuno, che non aspettano nessuno ecc. Lo sanno che anche gli altri prima o poi si rompono le balle di rincorrerli, di capire e di prenderlo sempre in quel posto? Spieghiamoglielo. Non hanno capito? La pace sia con voi... amen!
            Silvia Nelli
            Composto martedì 22 dicembre 2015
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Tu sarai sempre il regalo più bello che la vita mi ha concesso. Tu sarai sempre il dono più grande che Dio mi ha regalato. I tuoi occhi saranno sempre il mio punto fermo, la mia casa e la mia serenità. Sarà un Natale duro anche questo, un Natale difficile e spento. Passiamo 12 mesi difficili, lottiamo contro un meccanismo ormai preso da interessi e consumismo. E non siamo i soli amore mio, tante sono le famiglie che lottano come noi e anche più di noi. Ma la sera del 24 dicembre, seduta a quel tavolo avrò di fronte a me l'unica certezza che ho avuto dalla vita. Tu figlio mio, sei e sarai il mio porto sicuro, la mia ancora di salvezza e la mia forza. Non ci sarà mai un Natale completamente vuoto, privo di luci e di gioia nel cuore se avrò te vicino a me. Noi siamo una cosa sola. Noi non abbiamo bisogno di molto per ritrovare un po di fiducia nel domani, nelle persone e nel destino. Non abbiamo bisogno di altro se non di un abbraccio sincero. Abbiamo bisogno di quelle parole che ci diciamo sempre, ogni sera prima di dormire: "perché io e te"... e tu continui dicendo: "ce la faremo sempre"! Sempre amore mio... io e te ce la faremo sempre!
              Silvia Nelli
              Composto martedì 22 dicembre 2015
              Vota il post: Commenta