Post di Annamaria Crugliano

Nessuna, nato lunedì 15 maggio 1989 a Crotone (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Ho la colpa di amarti e di sapere che non esisti, la colpa di amarmi e crederti, la colpa di viverti come fossi vero e crederci fino alla morte come tu fossi sincero, non so come possa un sogno dirti la verità quando sa di essere irreale, ma io ti aspetto... o meglio mi aspetto quando aspetto i miei sogni, ma so che un giorno crescerò e allora anche se ne soffrirò molto non ti aspetterò più, eppure non sai ancora quanto ci sei davvero per me, e mi fai male perché anche se per un solo istante ti credo mi aspetto che tu non vada via mai, ma anche quando ti trovo tu cambi o forse è il tempo che ti cresce e non più io che ti porta e non io che ti trascino, lo so che certi sogni sono destinati a volare... si, lo so... ma perché proprio sempre il mio o poi perché così lontano da me?
Annamaria Crugliano
Composto domenica 26 novembre 2017
Vota il post: Commenta
    Guardare le foto degli innamorati per cercare di capire che cos'è l'amore che non si ha, guardare la faccia di lui mentre la guarda e la vede bella come nessuno mai ti vedrà, ascoltare la musica e mentre lo si fa, pensare che non è tua la colpa se nessuno ti scrive certe canzoni, semplicemente tu non sei mai stata amata così tanto, tanto disperatamente da scriverci qualcosa di epocale, d'indimenticabile!
    E tutto ti lascia come un'impressione che questa grande sofferenza un giorno morirà, così come è nata all'insaputa di tutti, e dire che tu ci eri affezionata, anche se solo tu gli davi importanza, e ora nessuno le darà una tomba, le darà un nome, le farà il funerale... ti farà il funerale!
    Annamaria Crugliano
    Composto domenica 26 novembre 2017
    Vota il post: Commenta
      Ti lascio perché siamo troppo diversi e io sono razzista, anzi siamo troppo uguali e inizio a pensare che in realtà tu sia mio fratello, mi soffochi, mi stai troppo appiccicato e a me non piace più giocare con la colla, anzi è che oramai ci siamo allontanati troppo e a me non piace prendere l'autobus e poi siamo diventati due persone diverse tanto che ho dovuto cambiare indirizzo, numero di telefono e cognome, io lo faccio per te che non sai farti lasciare, noi meritiamo di meglio, anche se non preoccuparti per me io mi accontento pure di stare da sola. Ti lascio anche perché non rido più, tua madre brucia sempre gli gnocchi!
      Annamaria Crugliano
      Composto venerdì 6 ottobre 2017
      Vota il post: Commenta
        Capace di aspettarti una vita amore solo per sederti accanto anche solo un secondo, per poter sfiorare la tua mano, perché la mia esistenza abbia un senso. E quando ti avrò trovato tutto il resto del tempo lo passeremo a chiederci dove siamo stati fino ad adesso, perché questo tempo lo abbiamo perso, ma tutto questo ci sarà servito lo stesso, perché daremo più valore ad ogni singolo momento e non riusciremo a staccarci l'una dall'altro e non potremo non restare assieme un po' di più!
        Annamaria Crugliano
        Composto sabato 10 giugno 2017
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di