Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Sono poche le persone che capiranno qualcosa di te. Certo se non ti apri in pochi possono capire. Purtroppo però ho imparato che aprirsi e fidarsi non è sempre un bene, anzi spesso solo una delusione rimane. Allora ho imparato a lasciar spazio a quella parte di me che ragiona e a dosare meglio la mia emotività senza prendere il volo quando ancora non mi sono spuntate le ali.
Silvia Nelli
Composta venerdì 9 agosto 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Lo incontrerai e lo riconoscerai. Sarà diverso da tutti gli altri, sarà proprio quello che non ti aspettavi. Sarà un semplice contatto di pelle, un semplice sguardo, una voce che appare familiare a dirti che è quello che cercavi. Sarà il tocco della sua mano sulla tua, sul tuo viso... Il suo sorriso, la sua risata e il suo modo di guardarti a dirti che non potevi desiderare di meglio. Sarà lì che non ti riconoscerai, sarà lì, dentro a quei momenti, che ti domanderai: "ma cosa mi sono persa fino ad oggi?".
    Avrai una nuova strada davanti, una strada piena di paure, di dubbi e di difficoltà, ma niente potrà fermarti, perché ogni passo che farai saprà dirti che quella è la strada giusta.
    Silvia Nelli
    Composta giovedì 30 ottobre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Se nella vita ognuno di noi imparasse ed accettasse che non siamo tutti uguali e che basta rispettarsi, il mondo sarebbe migliore. Ma purtroppo spesso non solo si vedono persone che non sanno cosa sia il rispetto, ma amano passare la loro vita cercando in ogni modo di distruggere quella degli altri!
      Silvia Nelli
      Composta sabato 10 agosto 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Amo l'eleganza ma non quella degli abiti e delle scarpe, ma quella dei gesti e dei modi di fare. Amo la classe, ma non quella del camminare a quindici cm da terra, ma quella che si nasconde nel modo di parlare e di porsi. Amo la semplicità delle persone, quella che si nasconde dietro ogni minimo particolare, ben curato ma non lucidato di falso oro. Quella che non tanto si vede ma che si sente quando la sfiori e che ti resta dentro quando la lasci.
        Silvia Nelli
        Composta lunedì 4 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta