Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Per una che come me lotta, ascolta e cerca di capire esiste quel punto in cui subentra la cosi detta "indifferenza" e da quella non c'è ritorno. Decadono emozioni, sentimenti, stima e voglia di continuare ad ascoltare e capire. Ecco che allora non soffri più, asciughi lacrime e regali lo stesso menefreghismo, arroganza e strafottenza che ricevi.
Silvia Nelli
Composta venerdì 17 agosto 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non ho mai chiesto a nessuno di restare accanto a me, anzi! Forse sono tra quei pochi che non solo non chiedo ma nemmeno trattengo. Non è perché non ci tengo, ma perché credo fortemente che con chi veramente vuol restare non hai ne da chiedere e nemmeno da trattenere. È una scelta che parte dalla persona stessa, non da te. Tu devi solo scegliere se permetterglielo o no.
    Silvia Nelli
    Composta mercoledì 25 settembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Io non credo più alle parole, sono diventate così facili da pronunciare. Anche quelle più importanti non hanno più ponderazione e valore sulle labbra di chi le pronuncia. Oggi servono i fatti, serve costanza e decisione per andare avanti e per dimostrare che quello di cui tanto parli è verità!
      Silvia Nelli
      Composta sabato 25 settembre 2010
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Non so essere diversa da quello che sono, o forse semplicemente non voglio esserlo. Probabilmente ho una stima di me stessa abbastanza elevata per farmi essere certa e sicura di me. Questo non significa che mi ritengo perfetta, senza difetti e ormai senza più niente da imparare. Questo significa soltanto che malgrado continuerò come tutti a fare degli errori, a cadere, a farmi male non cambierò il mio "essere" per niente e per nessuno.
        Silvia Nelli
        Composta mercoledì 30 ottobre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Chiediti perché adesso non sei più nei miei orizzonti. Chiediti perché mi guardo attorno e il mio sguardo non è più fisso su di te. E non solo, ci tengo anche a farti sapere che a volte quasi mi dimentico che esisti. E ne sono pure felice. No! Non importa se pensi che sono cattiva, la conosci la cattiveria sei stato tu per primo ad usarla con me. Ora hai solo da raccogliere ciò che hai lasciato sul tuo cammino.
          Silvia Nelli
          Composta mercoledì 5 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Ho visto persone puntare il dito contro il mondo senza mai farlo su se stesse. Le ho viste parlare e giudicare la vita altrui quando sarebbe più utile guardassero la loro. La loro convinzione lascia senza parole, ma con un abbondante sorriso sulle labbra da parte di chi le osserva affannarsi per dimostrare che sono migliori, che sono nel giusto. Quando nella vita basta vivere serenamente e nel rispetto degli altri per essere amati e stimati. Non serve "dirlo" basta "dimostrarlo" con costanza e coerenza.
            Silvia Nelli
            Composta domenica 16 febbraio 2014
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Siamo l'amore di un tempo sbagliato, le persone giuste in un mondo sbagliato. Strade parallele che si incontrano e si scontrano e allo stesso tempo camminano su due lati opposti. Vite che si appartengono ma nello stesso momento ognuna percorre la sua strada. Siamo giusti ma non perfetti, siamo uniti ma divisi, vicini ma lontani... siamo e non siamo. Restare non è facile, quando ad ostacolare un "appartenersi" ci sono troppe cose. Perdersi e dimenticarsi diventando "passato" sembra inaccettabile perché volersi è ancora troppo "presente"!
              Silvia Nelli
              Composta martedì 29 aprile 2014
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Gli stati d'animo sono ricchezze inestimabili. Esse ci portano a capire, a soffrire, crescere e sfogare. Uno stato d'animo è un bene prezioso. Lui è sinonimo di sensibilità, di sentimento e umanità. Lo stato d'animo è l'amico fedele, colui che dall'anima ci lascia ascoltare l'amaro della delusione o la brezza della felicità. Esso è il muro su cui rimbalzano le nostre emozioni... Il muro dove sbattono contro i dolori, le sensazioni e le gioie. È proprio su quel "Muro" che restano scritte e incise con graffi o gesti delicati. Il muro dell'anima.
                Silvia Nelli
                Composta mercoledì 20 agosto 2014
                Vota la frase: Commenta