Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
È dalle profonde incertezze che nascono grandi sicurezze. Si, proprio da li. Quando senti che senza qualcuno o qualcosa non puoi farcela, ma poi ti appoggi al fatto che proseguire soli è la cosa più giusta per te, accetti che ci sono persone che non meritano la sensazione che provi; ecco è proprio li che i tuoi piedi iniziano a spostarsi, piccoli passi, uno dietro l'altro. Ad ogni minuto eccoli divenire più decisi, fieri e sicuri di se. Ed ecco che da quella paura di non farcela, da quella tremenda incertezza di affondare e non sopravvivere, nasce quella bellissima sicurezza di se stessi, quella sicurezza che ti fa dire: "Ce l'ho fatta"! E ti fa sorridere al mondo intero e a chi un domani potrà vederti come il suo futuro ignaro del fatto che tu lo starai guardando come il tuo passato!
Silvia Nelli
Composta martedì 22 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Se scartato dalle persone quando vivi per te stesso. Quando la tua cattiveria non ha un limite. Sei messo da parte, isolato e schifato dal mondo quando non sai muovere un dito tranne che per ferire, far del male e calpestare. Ma la cattiveria l'animo delle persone buone lo sfiora ma poi torna indietro per uccidere colui che l'ha creata.
    Silvia Nelli
    Composta giovedì 8 agosto 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      In ognuno di noi c'è una parte delicata che se si spezza niente la risana. C'è quella parte chiamata dignità che se toccata ferisce. In ognuno di noi ci sono lati giusti e sbagliati e siamo meravigliosi proprio per questo. Perché potremmo completarci, comprenderci, ascoltarci e imparare l'uno dall'altro. Invece troppo spesso ci fermiamo a ciò che "pensiamo" senza preoccuparci di cosa pensano gli altri. Troppo spesso diventa più facile dire "Poi"... che "Adesso". E troppo spesso il poi è un "mai" perché si è già deciso.
      Silvia Nelli
      Composta domenica 2 aprile 2006
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Non ti sei preoccupato di me mentre ti divertivi, e non ti sei preoccupato di me quando ho pensato ciò che ho pensato. Non ti sei preoccupato di me mentre altre persone si divertivano fingendo di essere ciò che hanno sempre sognato di essere. E continuavi, continuavano a ferirmi! Non voglio giustificazioni, spiegazioni da terzi. Se volevi darmele, me le avresti date tu stesso per primo. Se a me non le hai date allora non ho interesse nemmeno in quelle che dai agli altri. Se le hai date a loro e non a me una ragione c'è!
        Silvia Nelli
        Composta venerdì 22 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta