Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Cerca di percorrere un cammino che sia alla tua altezza. Non importa arrivare in alto, le cose semplici a volte sono le più belle. Sono proprio quelle che non luccicano molto ma durano tutta la vita. Danno sicurezza e forza, colmano i vuoti e pacano l'amarezza. Ti accorgerai che ogni volta che un sogno decade sarà proprio a quelli realizzati che ti aggrapperai per ricominciare. Quindi presta sempre attenzione quando rincorrerai un nuovo sogno a non distruggere ciò che nella tua vita è già concreto e solido da tempo.
Silvia Nelli
Composta sabato 12 ottobre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Io non sono cattiva o insensibile. Sono una persona che se trattata con rispetto e amore è adorabile. Io mi metto in gioco, dono l'anima a chi mi ama e mi rispetta. Purtroppo come ogni persona buona che ama la sincerità e la correttezza se si sente ferita o presa in giro cambia completamente. Diventa esattamente l'opposto e non si ricorda più cosa sia la dolcezza e l'educazione!
    Silvia Nelli
    Composta giovedì 20 febbraio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Si ama il sorriso delle persone semplici perché profuma di umiltà. Si ama lo sguardo delle persone che mostrano le ferite dell'anima attraverso esso, perché dimostrano di essere umani. Si ama la mano di chi senza pretendere stringe la nostra, perché ci dimostra che il vero amore, il vero bene non chiede mai.
      Silvia Nelli
      Composta martedì 20 gennaio 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Mi domando dove alcune persone tengano i sentimenti che dichiarano di avere. Io li porto nel cuore e in base ad essi mi muovo e mi comporto. Non ho bisogno di giurare cambiamenti essi nascono spontanei e restano costanti. Non ho bisogno di dire "fidati di me", dimostro di meritarmela quella maledetta fiducia. Se si cambia perché si ama, non si torna a "giocare" con il mondo. O ami o non ami. Beato chi ha questo concetto superficiale della parola "amore", perché io ogni volta che dico che amo, mentre loro tornano a vivere e divertirsi io puntualmente muoio da sola come un cane nell'indifferenza di chi mi ha inflitto quel dolore.
        Silvia Nelli
        Composta martedì 26 maggio 2015
        Vota la frase: Commenta