Le migliori frasi di Raffaella Frese

Poetessa e scrittrice, nato domenica 27 febbraio 1977 a Basilea (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Sono convinta che tutti si aspettano qualcosa di buono da qualcun altro. E quando questo non accade, scatta la delusione! Scatta quella molla che inaspettatamente ci fa stare male, anche se sappiamo che nulla ci è dovuto per forza, scatta la molla che preclude l'accesso ad ogni forma di ragione e di verità!. Ma non dobbiamo dimenticare i veri obbiettivi della nostra esistenza, quelli che ha stabilito il nostro cuore, quelli che nonostante la vita li renda difficili; noi li dobbiamo portare a termine. Fin in fondo. Capendo che siamo tutti diversi gli uni dagli altri. Con le proprie convinzioni e priorità, quindi senza offese ne tristezze, guardiamo avanti e sorridiamo a ciò che siamo e a ciò che la vita ci ha donato!
Raffaella Frese
Composta martedì 4 giugno 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    Apri gli occhi al cuore, vedrai cose che nemmeno immaginavi di vedere! Udirai cose che avevi dimenticato di poter ascoltare. Apri gli occhi al cuore e il cuore ti donerà la felicità, che arricchirà la tua esistenza. Ma una ricchezza che va oltre le cose materiali, una ricchezza che porta valori importanti, valori che hanno come pilastri di vita l'amore, l'amicizia, il rispetto, la gratitudine, l'umiltà!
    Raffaella Frese
    Composta sabato 12 aprile 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      Sai come si chiama quella parola che uccide il rancore? Quella parola che molti fa finta di non ricordare; si chiama perdono! È una parola semplice, per niente complicata. Ha rinchiuso in se la magia di riavvicinare, unire, coccolare chi ha il coraggio di oltrepassare i propri concetti e seppellire il proprio orgoglio.
      Raffaella Frese
      Composta lunedì 15 agosto 2005
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Raffaella Frese
        Non importa quante cicatrici tappezzano la tua anima. Non importa quante ferite sanguinano nel tuo cuore. Ricorda che se ti arrendi ora senza combattere, le cicatrici diventeranno piaghe e le ferite diventeranno solchi profondi che non avranno pietà, ne clemenza per il tuo domani. Quindi combatti, afferra i tuoi sogni e legali alla speranza che ti ha fatto resistere fin d'ora. Ascolta la musica della vita e non avere paura di viverla.
        Raffaella Frese
        Composta venerdì 13 giugno 2014
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di