Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Giuseppe Catalfamo

Attendo sempre una nuova passione., nato sabato 6 ottobre 1962 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Giuseppe Catalfamo
Il "rispettabile pubblico" umanamente unanime è sempre indignato.

Sono un milione sul suolo nazionale gli assassini di quella che loro definiscono "selvaggina".
Quando la stagione venatoria è chiusa 150.000 dicono "pool" per trucidare bestiole attonite e smarrite liberate da una celletta.

Il "rispettabile pubblico s'indigna".

Sono 500.000 in Italia che conoscono luoghi preposti o praticano scommesse sul combattimento fra cani e sulle corse illecite d'auto e moto.

Il "rispettabile pubblico" s'indigna e accusa.

Decine di migliaia sono i pluri-ottantenni abbandonati in fatiscenti ospizi con prole che tranquillamente sereni vivono nella casa dei genitori.

Il "rispettabile pubblico" cade dalle nuvole e indignato stenta a credere.

Una persona su 7 ha un amico, un parente o se stesso ne ha fatto o fa uso di cocaina.

Il "rispettabile pubblico" indignato e stizzito minaccia rappresaglie.

"Smettila, rispettabile pubblico. Sei finto e ipocrita".
Giuseppe Catalfamo
Composta mercoledì 3 febbraio 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Catalfamo
    Nella diatriba nata per la costruzione d'una Moschea vicino a Ground Zero, Obama concesse subito il suo ok.
    Ad una prima analisi parve potesse esser remunerativo a livello immagine e potenziali voti.

    Dopo una decina di giorni il dietro front.
    Da sondaggio commissionato s'è capito che la massa dell'opinione pubblica ritiene il "gesto" non rispettoso per le vittime.

    D'altronde, come si evince dall'iniziale del nome, Obama deve cercare di star "comodo" in tutte le posizioni.
    Come l'O.B.
    Giuseppe Catalfamo
    Composta martedì 7 settembre 2010
    Vota la frase: Commenta