Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Alberto Vitolo

Il regno incantato


Scegli la pagina:
...far visita al suo amico ammalato e cominciava a parlare con lui. Parlava con una voce talmente dolce, con parole talmente piene d'amore, che nel volto dell'amico tornava subito il sorriso, nel cielo ritornavano a splendere le stelle e la luna, sulla spiaggia ghiacciata crescevano fiori multicolori e una musica meravigliosa veniva suonata dal vento che soffiava tra le foglie degli alberi pietrificati. Il malato cominciava a guarire e tutto tornava come prima.
Così il tempo passava lento e sereno, e la gente era felice, quando un giorno...
Un giorno giunse in quel paese una donna. Veniva da molto lontano, forse aveva appena oltrepassato i confini della realtà. Chiese agli abitanti se potesse vedere il re. Alla loro risposta affermativa chiese loro la strada. Gliela indicarono.
La videro incamminarsi su per la collina con passo veloce e sicuro. Qualcuno ricordò il suo volto, qualcuno ricordò la sua voce, ma nessuno seppe collegarla ad un preciso ricordo.
Dopo alcune ore la donna uscì dal castello e si allontanò rapidamente dalla città.
Prese la strada dalla quale era venuta, quella che vedi davanti a te, sì, proprio quella che porta alla realtà.
La vita continuò tranquilla e serena per alcuni giorni.
Ma ... [segue »]
Composto mercoledì 5 giugno 2002

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Alberto Vitolo
    Dedica:
    Alla mia regina, colei che ho tanto atteso ai piedi dell'arcobaleno e che terrò con me per tutta la vita.

    Commenti

    4
    postato da Sara Galea, il
    Bellissima, veramente da non commentare, vive di se, rilucendo della sua stessa luce.
    3
    postato da , il
    Grazie..avevo bisogno di una mezzoretta così :)))
    Molto carina.
    2
    postato da , il
    è proprio una bella fiaba...la leggero a mio figlio...
    1
    postato da , il
    .....leggerlo qui mi ha fatto un certo effetto. Bravo....

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.77 in 13 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti