Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Lina Viglione

LA PACE TRA' SORELLE

Il tempo e la distanza hanno ingigantito i rancori tra noi. Ora i litigi sono finiti, ma le ostilità vanno a gonfie vele. Anche se poi in effetti i motivi dell'incomprensioni non sono mai stati così gravi. Solo che ognuno di loro sentendosi dalla parte della ragione, non si vuole cedere. O all... [continua a leggere »]
Lina Viglione
Composto mercoledì 3 aprile 1996
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    L'arcobaleno del cuore

    È sicuramente vero che alle volte il nostro cielo è scosso da temporali solo perché la preoccupazione che "piova" è troppo forte. Ma che ci vuole un grande equilibrio per attendere, l'eventuale tempesta, senza tendere l'orecchio al futuro, e sentire se qualche tuono già si profila all'orizzonte... [continua a leggere »]
    Lina Viglione
    Composto venerdì 4 febbraio 2011
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      I sogni sono di tutti

      I sogni non devono solo appartenere ai bambini e dintorni; i sogni appartengono a tutti.

      Certo e importante non spingersi oltre i confini. Da bambina non mi è mai stato permesso di sognare. Ma oggi ci sono dentro di me ancora tanti sogni,
      i miei affetti, la sua sensibilità verso le sofferenze... [continua a leggere »]
      Lina Viglione
      Composto venerdì 11 giugno 1999
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        Il cammino della vita

        Posso dire che io sono in armonia con il mio e il mio spirito e il mio il mio essere semplicemente umano.

        Sono in pace con la natura che mi circonda, una natura, magnifica, donata a noi essere umani che ci siamo dimostrati purtroppo immeritevoli di tale dono, e per questo ogni mattina

        appena... [continua a leggere »]
        Lina Viglione
        Composto sabato 19 febbraio 2000
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          Il mio tempo

          Il tempo non mi ha cambiata, semmai sono io che sono cambiata in esse. L'amore non mi ha cambiata con il tempo, semmai sono io che ho lasciato di amare o amare di più. Il tempo non ha invecchiata, sono io che mi invecchio col tempo. Il tempo non è altro che un teatro eterico, io entro e esco... [continua a leggere »]
          Lina Viglione
          Composto giovedì 14 luglio 2011
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Lina Viglione
            Io Lina che cammino lenta sull'asfalto grigio. Io che osservo la vita andare avanti velocemente. Chi seguirà le mie orme, ripercorrendo i miei stessi passi? Io sono come le foglie autunnali, che si dileguano con il vento. Io che della paura sono schiava, Io che fuggo per cercare sollievo. Cosa... [continua a leggere »]
            Lina Viglione
            Composto mercoledì 17 novembre 1999
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Lina Viglione

              Lettera mai spedita

              Cara mamma,
              ho scritto su tutti e su tutto, ma quando arrivo a te il mio cuore si rattrista perché vuoto del tuo amore. Cerco nella mia mente una tua carezza, un abbraccio, ma per quanto mi sforzi credimi, mamma non trovo nulla. La pena che ancora oggi mi fa soffrire e questo buio d'amore che... [continua a leggere »]
              Lina Viglione
              Composto giovedì 17 agosto 1995
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Lina Viglione

                Una favola

                Una una mattina Lina vide un piccolo canarino che cinguettava. Il tempo si fermo'è un attimo lei rimase sola col il piccolo canarino. Così iniziò a costruirgli una bellissima gabbia nella quale lo tenne con se. Ogni mattina allo spuntar del sole il piccolo canarino iniziava a cinguettare. Tutte... [continua a leggere »]
                Lina Viglione
                Composto lunedì 19 novembre 2007
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Lina Viglione

                  L'arte di sentirsi giovani dentro

                  Ci sono tante omologazioni e suddivisioni sull'età, per me non hanno alcun senso. Io anagraficamente sono "molto grande" ma mentalmente sono e mi sento "giovane dentro" In casa in ogni stanza ho almeno due specchi, che quando mi guardo mi fanno "notare" gli anni che sono passati, ma per fortuna... [continua a leggere »]
                  Lina Viglione
                  Composto venerdì 17 aprile 2009
                  Vota il racconto: Commenta
                    Scritto da: Lina Viglione

                    Una lettera a me stessa

                    Capitolo: I ricordi.
                    Ricordati Lina che i ricordi sono quelli che noi siamo oggi. Rimangono sempre nella nostra memoria, vivono dentro di noi, sono mattoni senza identità. A volte i ricordi che ripercorriamo sono felici, a volte ci fanno stare male. Ma fanno parte di noi. Nei momenti di difficoltà mi dico: Come... [continua a leggere »]
                    Lina Viglione
                    Composto martedì 11 marzo 1997
                    Vota il racconto: Commenta