Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Lina Viglione

La principessa e la serva

Maria sin da piccola ha posseduto un atteggiamento regale, sembrava che fosse nata per caso nella nostra famiglia. Oltre a assere bella, i suoi modi garbati e misurati ben si adattavano al suo carattere riservato. La natura le aveva regalato quello che si chiama "classe" di conseguenza... [continua a leggere »]
Lina Viglione
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    LA BAMBINA CHE E IN ME

    Capitolo: LA BAMBINA CHE E IN ME
    Tutto scorre, tutto ritorna, non e solo dolore, ma qualcosa di più sottile, il desiderio profondo di me stessa, di portare tutto alla luce, appagarlo dalle voce della memoria che mi assicura che lenire i dolori delle ferite si può, rammendandomi che tutto quello che sto ricordandomi in effetti... [continua a leggere »]
    Lina Viglione
    Composto giovedì 18 dicembre 1997
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      il senso di libetà

      Come l'acqua, sono gentile e forte, sono gentile abbastanza per seguire il corso naturale della terra e forte abbastanza per insorgere e riformare il mondo. Ho sempre qualcosa da scrivere e raccontare, a volte i miei pensieri li affido ai corsi d'acqua e scopro quanto è bello lasciarmi andare e... [continua a leggere »]
      Lina Viglione
      Composto domenica 19 dicembre 1999
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        La morte di nonna Giovannina

        Di fronte alla morte di nonna Giovannina mi sentivo spezzare il cuore dal dolore, sentivo che la mia vita non sarebbe più stata la stessa di prima, mi aveva lasciata tra persone che io istintiva mente intuivo che mai mi avrebbero voluto bene quanto lei. Posso dire che con la una morte terminò... [continua a leggere »]
        Lina Viglione
        Composto giovedì 13 giugno 1996
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          LA MIA STAZIONE

          Mille volti che si rincorrono con la stessa domanda, c'è chi risponde loro, c'è chi da altri li rimanda, mille anime che si muovono con la valigia ed un foglio in mano, c'è chi viene da vicino e chi da molto lontano e ogni tanto una voce innaturale rapisce loro l'attenzione, avverte a tempo chi... [continua a leggere »]
          Lina Viglione
          Composto mercoledì 1 febbraio 1995
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Lina Viglione

            La barca dei desideri

            Ci sono dei giorni che vorrei scappare, dai problemi che si presentano puntuali come un orologio svizzero.. Ma per andare dove! "
            Quando non può lottare contro il vento e il mare per seguire la sua rotta, il veliero ha due possibilità: l'andatura di cappa che lo fa andare alla deriva, e la fuga... [continua a leggere »]
            Lina Viglione
            Composto martedì 5 aprile 2011
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Lina Viglione

              Le batoste della vita

              Per conoscere la felicità dobbiamo prima conoscere il dolore, il perché se lo pongono in molti. Tanto è vero che se lo chiedeva Baudelaire, se lo chiedeva Schopenauer, se lo chiedeva Leopardi. Ma ci sono delle risposte precise che non possono esserci date al di fuori di un contesto, perché l... [continua a leggere »]
              Lina Viglione
              Composto martedì 18 ottobre 2011
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Lina Viglione

                Sono un bravo comandante

                Sono una donna coraggiosa come un comandante di un vascello, esco dalla mia cabina; è in corso una tempesta furibonda, ma non mi lascio scoraggiare tanto presto. Non approderò a terra, una tempesta del genere sono perfettamente in grado di affrontarla.
                Sicura di me mi metto al comando della la... [continua a leggere »]
                Lina Viglione
                Composto venerdì 19 novembre 1999
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Lina Viglione

                  A te chicca

                  Sono ormai 13 anni che stiamo insieme chicca. Quando ti vidi la prima volta eri piccolina stavi un una vecchia scatola vicino alla spazzatura, abbandonata da chi sa chi. Eri affamata e spaventata. Ti portai a casa e ti curai come una bambina. Il nostro nostro è stato un amore a prima vista. Da... [continua a leggere »]
                  Lina Viglione
                  Composto domenica 16 novembre 1997
                  Vota il racconto: Commenta
                    Scritto da: Lina Viglione

                    I miei ricordi

                    I miei ricordi? Lontano vanno, e rivedere gli anni della giovinezza mia, quando affrontavo la vita con coraggio e allegria. Sono solo manciate di stelle quelle che la memoria va girando nei pensieri va, grilli e lucciole che fanno nidi dentro al cuore. Il tempo ha cambiato tanto anche me, vorrei... [continua a leggere »]
                    Lina Viglione
                    Composto sabato 1 marzo 2008
                    Vota il racconto: Commenta