Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Resto in silenzio

E quando mi innamoro.
resto in silenzio.
ad ascoltare il battito del mio cuore.
ne parlo poco.
e mai dico il nome.
perché è solo per me e la mia anima
un po' un amore segreto.
anche se lo vorrei gridare al mondo
mai farei il nome del mio amato.
ho imparato ad amare in silenzio.
lo rende un po' misterioso.
ma oddio così romantico.
il sol pensiero di questo amore così.
così senza respiro.
così misterioso.
un po' come una bambina che porta dentro un segreto...
lo abbraccia la notte e si addormenta sorridendo...
ecco il mio amore,
solo mio tutto per me,
io e lui
abbracciati,
nella notte
nel suo mistero il mistero che ci circonda,
il mistero di me e dell'amore nostro!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Chi sono io

    Chi sono io,
    mi presento,
    sono una semplice donna,
    forse un po' provata dalla vita,
    un po' piegata, ma mai spezzata.
    chi sono io,
    una sognatrice,
    una donna che piange per un povero in strada
    una che soffre vedere un bambino triste,
    chi sono io, una madre, una volta moglie,
    e poi sono donna,
    mi presento.
    tutti mi chiamano la
    donna delle favole,
    vero! la donna dei sogni, vero!
    cerco una favola da raccontare ad un bambino.
    racconto di un sogno mai vissuto.
    ma tanto desiderato,
    chi sono io,
    mi presento,
    sono una donna
    una semplice donna!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      Voglio ancora credere nelle favole

      Voglio ancora credere nelle favole.
      soprattutto la favola che ha un buon fine.
      voglio ancora credere nella favola dell'amore
      quella che ti guarda negli occhi
      e ti sorride
      quella favola che tanti ne parlano, ne scrivono,
      voglio credere ancora nella nostra favola.
      quella che mi stringe l'anima,
      che mi fà tremare al sol pensiero
      di sfiorare la tua mano.
      voglio ancora credere nella
      favola tanto sognata, tanto raccontata.
      la favola dell'amore che parla di me e di te!
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        E mentre la mia anima vaga

        E mentre la mia anima vaga
        alla ricerca di te.
        alla ricerca di trovare la pace che da
        un eternità non vive in me,
        e poi mi chiedo se mai ti trovassi se
        mai dovessi guardare i tuoi occhi riempirei que
        l vuoto che da una vita resta indelebile nell'anima mia?
        non lo so ho paura
        paura di trovarti eppure ti cerco nelle notti infinite
        ti cerco ovunque nel sorriso del sole
        nel mistero della luna
        ti cerco in una margherita che
        raccolgo e la porto al cuor mio
        ti cerco ovunque e dovunque...
        anima mia, e mentre la mia anima vaga
        ti cerco
        cerco con passione e desiderio
        di sentire la tua essenza
        per sentirmi finalmente viva,
        per sentirmi completa in questa
        vita che da solo dolori
        ti cerco disperatamente anima mia ti
        cerco nel sorriso di un bambino nel cuore di
        un anziano io ti cerco,
        disperatamente ti cerco
        per finalmente unirmi a te che sei me e
        per sempre sentirmi completa con te
        per sentirmi viva in te e
        con te unirmi per
        vivere il nostro per sempre
        nell'eternità del tempo infinito.
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Susan

          Alla ricerca del mistero

          Mi affascina il nuovo giorno che nasce
          che misterioso si presenta davanti a noi
          tendendoci la mano
          guidandoci nel mistero del giorno
          come un avventura
          scoprendo sempre un po' di più i
          misteri che la vita ci nasconde
          dando risposte all'anima di chi ne
          ha più bisogno!
          Susan Randall
          Vota la poesia: Commenta