Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio
La delusione per uno scritto!
Letto,
senza aver compreso
il testo!
La vita ribelle.
La forza della ragione
La sopravvivenza.
Per ritornare a vivere.
Milioni gli stupri
che...
avvengono nel mondo
Senza una vera ragione.
La delusione
non è
di chi
fugacemente legge.
La delusione
è di chi
subisce
per la furbizia degli stolti
deve tacere.
Ada Roggio
Composta mercoledì 25 febbraio 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ada Roggio

    Un regalo grande quanto l'immenso

    Un grande regalo
    immenso sognato
    Con gli occhi chiusi
    rivolgo il pensiero
    a...
    alla pelle vellutata
    che accarezzavo
    alle mille carezze date
    ai mille baci
    ai mille pensieri
    quando sarai grande
    mai avrei pensato tanto
    mai avrei immaginato
    Se fosse stato tutto scritto
    avrei cancellato tutto
    quasi.
    Ada Roggio
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ada Roggio

      Si avverte

      Si avverte ,
      si .
      Si avverte,
      come nell'aria
      il cambiamento
      di un evento
      il mutamento
      di un intreccio di vite.
      Amanti.
      Amarsi,
      si
      ma
      si avverte
      quando il mutamento
      dello stesso
      è mirabile
      follia.
      E'
      incredibile
      ma anche l'aria
      ha un'altro sapore.
      Il mutamento
      effetto devastante
      per la mente
      che lo percepisce.
      Calcoli matematici
      non hanno valore in amore  
      L'amore indecifrabile
      incalcolabile
      follia
      quando ti accorgi che dietro
      c'è
      un gioco funesto.
      Assecondi il gioco
      ma...
      si avverte.
      La certezza
      non l'hai
      ma si avverte
      che presto avrai
      la convinzione
      che non eri entrata nel pallone.
      Ada Roggio
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Ada Roggio

        A te che mi scrivi

        Io ti ho perdonata
        Ho perdonato tutti voi
        Colpevoli di ascolto di voci
        a cui voi date adito
        Tu ricorda
        Sei donna!
        Dalla donna ha inizio la vita
        Dono
        di Dio
        Meraviglia la vita
        La senti crescere,
        vivere dentro te
        Dal primo istante
        la tua immaginazione vaga
        a quello che sarà il domani
        Mai cattivi pensieri,
        penetrano,
        tutto
        è per te,
        stupendo.
        Il devolvere della vita,
        col passaggio del tempo
        muta i tempi,
        che tu mai
        avresti immaginato
        Tu essere umano sei nato da una donna
        ti ha portato in grembo
        con amore e devozione
        Rispetta la donna,
        lei è te
        tu un giorno potresti essere lei
        che oggi giudichi con tanto fervore
        Il tuo indice puntato contro di lei
        È una lama nel suo cuore
        Che vuole riavere l'amore
        Quello che gli è stato estrapolato
        Quello incondizionato
        Di una madre che ama e ha tanto amato.
        Ada Roggio
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Ada Roggio

          Una canzone da premiare

          La canzone
          che ha suscitato tanto malessere
          Io l'ho ascoltata
          con molta attenzione,
          a me,
          ha trasmesso tanta emozione.
          La melodia, la musica,
          il racconto nella canzone
          nella voce che esprimeva
          emozione
          Vedevo dinanzi a me,
          quelle figure animate
          pochi minuti
          ma intensi
          Nel suo chiamare Mamma
          mi son caduti i lacrimoni
          La mia conclusione!
          Si parlava,
          di una separazione
          Di due genitori
          non intelligenti
          che feriscono gli innocenti.
          Ada Roggio
          Vota la poesia: Commenta