Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Silvana Stremiz
Nel camino calze appese

Che sia neve o sia sereno,
che sia bora o tramontana
arriva sempre in un baleno
a gennaio la Befana.

Porta un sacco sulle spalle
pieno zeppo di regali
ha una scopa ed uno scialle
neri sono i suoi stivali.

Nel camino calze appese
tutti attendono con agitazione
quali saranno le sorprese?
A chi mai andrà il carbone?

A chi è stato buono e bravo
non di certo ai birichini
ognuno avrà il suo regalo
per loro solo carboncini.

Scende giù da ogni camino
arriva sempre puntuale
fa felice ogni bambino
purché non si sia comportato male.

Guarda, ascolta, tutto vede
mai si ferma a riposare
per ogni casa lesta procede
prima che inizi ad albeggiare.

Di ogni bimbo è la beniamina
resta sempre in ogni cuore
come una candida nonnina
che ti pensa con amore.
Silvana Stremiz
Composta venerdì 1 settembre 2017
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Ho allestito l'albero di Natale, ho acceso le luci, incartato i primi regali.
    Piccoli pensieri, piccoli doni per dire "mi sono ricordata di Te".
    Ho provato ad incartare il mio cuore, a staccarne un battito, un abbraccio e qualche bacio ma non si può e così li affido al vento con la certezza che Ti giungeranno come una carezza sul cuore.
    Ti Voglio Bene.
    Buon Natale!
    Silvana Stremiz
    Composta venerdì 18 dicembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Domani è Natale, ho girato ovunque in cerca di un regalo speciale, uno di quelli che restano nel cuore anche dopo scartati, di quelli che hanno il "potere" di un "ti voglio bene", ma sono tornata a casa a mani vuote perché quello che cercavo non è in vendita, ma sta dentro al mio cuore. Ti voglio donare del tempo, il mio tempo, non distratto, ma del tempo attento, un abbraccio, non un abbraccio qualsiasi, ma uno che ti faccia sentire dolore nel momento in cui allento la stretta, un bacio di quelli che non si scordano perché oltrepassano la carne e toccano il cuore e si depositano nell'anima per l'eternità di un attimo. Perché certi attimi valgono l'eternità. BUON NATALE!
      Silvana Stremiz
      Composta lunedì 21 dicembre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz
        A Te Mamma che combatti la tua
        ultima fredda battaglia
        che tu possa vincerla
        che i giorni possano sommarsi l'uno all'altro
        per farti sorriderti ancora.
        A Te mamma che attendi
        a Te che sei appena "nata"
        a Te che hai donato la vita
        a Te che hai partorito solo con il cuore
        ma hai donato tanto amore.
        A Tutte le mamme indistintamente
        che siano madri di parto o solo d'amore
        un sorriso e un abbraccio colmo d'affetto
        e Tanti auguri!
        Silvana Stremiz
        Composta giovedì 8 maggio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvana Stremiz
          Oggi si festeggia la liberazione d'Italia, chi con gioia chi con orgoglio, pensando di avere un paese libero. Ma la libertà è un'altra cosa, è il rispetto per il prossimo, è cercare insieme il bene del paese. Non vi è più nulla da festeggiare, siamo "più invasi" ora che allora, da questa politica senza pietà, da una pressione fiscale che toglie il respiro e da quei potenti che stanno facendo a brandelli l'Italia. Nel cuor mio non vedo nessuna libertà, nessuna Italia che abbia ancora qualcosa, qualche vanto. Siamo in mano a dei Clown che osiamo ancora chiamare Politici o addirittura Uomini. Sbandieriamo le bandiere di mille partiti urlando nelle piazze, aspettando che l'Italia finisca in Rovina. È finita una guerra ma è iniziata una nuova guerra, cambiano le armi, i partiti, ma è sempre lo stesso copione, il potere il motore di tutto. È un potere privo di rispetto per l'italia. Quando era invasa dai nazisti avevamo ancora della speranza, ancora dell'orgoglio, un futuro per cui combattere. Oggi non abbiamo nulla, siamo liberi senza libertà. Buon 25 Aprile in memoria di quelli che hanno perso la Vita per questa Italia e hanno combattuto, ignari di ciò che sarebbe accaduto oggi.
          Silvana Stremiz
          Vota la frase: Commenta