Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Silvana Stremiz
Se non mi senti, se non mi trovi, non è perché non posso, direi una bugia, ma perché a volte abbiamo bisogno di mettere al riposo la nostra anima. Abbiamo bisogno di mettere al riposo il nostro cuore, e la nostra mente. Non mi sono scordata di te, ma sono troppo "stanca" per esserci.
Silvana Stremiz
Composta venerdì 1 febbraio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Sta per chiudersi un altro anno, che ribadisco, sicuramente non è stato fra i migliori. Per fortuna si volta pagina, nella speranza di un tempo migliore. Alcune cose hanno già trovato la loro serenità, la loro giusta soluzione, altre sono già compagne sgradevoli di questo nuovo viaggio "Chiamato 2021". La parole fine si ripresenta come condanna. La fine del mondo non è arrivata per l'umanità, almeno non per tutti, ma per molti sì, perché hanno respirato quell'ultimo "attimo di vita". Perché questa per me è la fine del mondo: "la morte della vita, la disperazione che uccide il futuro e l'anima che smette di sognare". Tutto il resto, l'eventuale dopo, la vita eterna, è per tutti solo un'ipotesi, una possibilità. Per l'ateo un illusione, per il credente certezza, per me un'ipotesi, una possibilità piena di se, di ma e di chissà. Per le cose che contano invece è arrivata da un po' la fine del mondo in tutti i sensi. Si vive nel disinteresse generale e unicamente per il bene del proprio io, questo poi vale soprattutto per i politici. I "ricchi bastardi" affamati di potere, senza scrupoli né rinunce. Accendono guerre senza fine seminando miseria ovunque. L'unica vera rinuncia è comunque della classe operaia e l'unica goccia di sudore vera appartiene a chi a stento arriva a fine mese o a chi per disperazione scrive la parola fine. Loro, la classe politica, i potenti di destra e sinistra oramai tutti uguali, guardano con ottimismo, con falsa preoccupazione per il popolo facendo tutti indistintamente solo il proprio interesse. Si volta pagina sperando in una pagina meno nera per l'umanità, ma probabilmente è solo un sogno senza ali destinato ad infrangersi nella dura realtà quotidiana.
    Non auguro a tutti un anno strepitoso perché sarebbe utopia, un inutile presa in giro, ma auguro a tutti un anno pieno di forza e determinazione, il coraggio di lottare e tanta tanta serenità nel cuore e nell'animo. Auguro a tutti di vivere un 2021 nella speranza di un futuro per l'umanità. Perché che ci piaccia o no stiamo affondando tutti. Un Abbraccio e Un Sereno 2021 a tutti voi.
    Silvana Stremiz
    Composta sabato 29 dicembre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      È Natale
      Ogni volta che nasce un bambino
      e si spegne una guerra
      Ogni volta che viene preso un pedofilo
      e il povero ha un pasto caldo
      e un luogo dove ripararsi dal freddo.
      È natale quando "il nero" e "Il Bianco"
      si stringono per mano
      Quando la disperazione abbraccia un sorriso
      e i potenti si arrendono all'amore
      usando il buon senso.
      È natale oggi per il cristiano
      con i regali sotto l'albero
      e la nascita di bambin Gesù.
      Ma lo è oggi e tutti i giorni dell'anno
      per l'ebreo, il mussulmano. Il laico
      il credente e non, per tutti quelli che
      come credo hanno "un unico Dio: l'Amore"
      senza colore né religione.
      Buon Natale a tutti perché è Natale
      ovunque "abiti" l'amore.
      Silvana Stremiz
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz
        Le sorelle si trovano sotto i cavoli o le porta la cicogna oppure le fanno mamma e papà. Le "sisters" no, le incontri camminando nei sentieri della vita... fra polvere e fango, fra stelle ed arcobaleni le "partorisci" in quel momento di dolore comune. Le partorisci con l'anima e le vivi col cuore condividendo lacrime sorrisi sogni e illusioni. Le incontri per caso non ma non a caso e da lì in poi... ti tengono per mano condividendo l'inferno e il paradiso di ogni evento. Grazie di esserci Buon Compleanno "Sister"!
        Silvana Stremiz
        Composta sabato 7 luglio 2012
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvana Stremiz
          A chi è appena nato, a chi è a meta strada, a chi attende a chi non sa attendere a chi impaziente vive a chi vive sperando a chi non spera più ai bambini, a chi bambino non è mai stato, agli anziani, a chi non ha avuto, a chi ha avuto molto, a chi troppe volte ha pianto a chi non sa piangere a chi troppo stanco sopravvive, a chi ride, agli eterni distratti a chi nella mia vita è passato anche per un solo attimo regalandomi un sorriso o una lacrima, a chi mi ha amato, a chi ho amato, a chi mi odia, a chi mi conosce, a chi non conosco... a chi che c'è affianco a me a chi ho lasciato andare chi non sa fermarsi a chi semplicemente vive - Sì auguro a tutti indistintamente... Un anno fatto di sogni, desideri amore e fantasia un anno da Vivere in tutta la sua "essenza" Buon 2021.
          Silvana Stremiz
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvana Stremiz
            L'anno se ne sta andando portandosi dietro ogni cosa. Il tempo che scivola via rende tutto già un semplice ricordo. Ogni vissuto bello o brutto è dono prezioso di questo tempo chiamato vita. Per molti il 2020 è stata la resa dei conti, un cercare di sopravvivere agli eventi, una batosta dietro l'altra senza un attimo di respiro ed è stato raccogliere frammenti di sé fra ceneri sparse qua e là. Una buona dose di lezioni di vita? Chi lo sa, ma sicuramente un anno da lasciare alle spalle. Per altri è stato viaggiare fra le meraviglie di un sogno trasformato in magica realtà raccogliendo amore e serenità. A chi sta ancora raccogliendo frammenti di sé auguro che possa ricomporre ogni frammento e trasformarlo in diamante prezioso da conservare per sorridere un po'. A chi ha viaggiato fra le meraviglie auguro di continuare a farlo, consapevole di ciò che possiede, di ciò che sta vivendo e di non lasciare nulla al caso. Perché il tempo è un attimo e ci permette un solo passaggio. Che il 2021 possa essere per tutti un anno di "crescita" e di serenità nell'anima e nel cuore. A chi si è fatto avvolgere dall'oscurità auguro una fonte di luce e di energia che possa spegnere il buio che lo ha avvolto. A chi lotta contro il tempo auguro di vincere la sua battaglia, sfilando al tempo la magia di un dopo e la forza di scriverne il poi. A chi cerca senza trovare auguro di trovare ciò che cerca o la capacità di apprezzare ciò che ha, ricordandosi che niente ci è dovuto e nulla dura per l'eternità. A tutti auguro di saper cogliere il brivido di un'emozione e scrivere con il cuore le pagine dell'anno che si compone. Ed ora eccolo che sta arrivando 3... 2... 1... buon anno.
            Silvana Stremiz
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvana Stremiz
              Un altro anno si sta spegnendo, un anno che vorrei cancellare ma in fondo sarebbe troppo comodo farlo. Serve anche il dolore, sì serve anche quando uccide, per quanto assurdo possa sembrare è utile. Utile a cosa? Forse solo a sorridere profondamente quando smetterà di piovere e la nostra anima abbraccerà il sole. Ma per ora vorrei solo vederlo scomparire anche se comunque mi ha donato anche delle soddisfazioni. Ho conosciuto persone meravigliose che vorrei portare con me, altre che sicuramente lascerò andare. Perché è giusto così. Lasciare andare le persone spesso costa una fatica incredibile ma a volte è doveroso verso noi stessi. Quando mescolando ricordi, parole di affetto e amicizia, vediamo alzarsi solo un grande polverone forse è giusto prenderne atto. È giusto andare o lasciare andare. Quando le parole non servono più perché oramai non chiariscono ma uccidono e qualunque cosa fai o dici è solo un sommarsi di sbagli. Quando i gesti arrivano freddi come la neve e ogni abbraccio è una ventata di aria gelida. È giusto andare, voltare pagina e lasciare che se li porti via l'anno che se ne va. Così dovrebbe essere, dovremmo lasciare persone e tutto quello che di negativo c'è stato, sono il cielo dell'anno appena andato. È solo così che possiamo iniziare l'anno con lo spirito giusto. Così bisogna mettere in soffitta il dolore, quei falsi amici e presunti affetti, mettere in valigia la sincerità di quelle persone vere, quel sorriso che ci scalda l'anima e quegli abbracci che raggiungono il cuore e dobbiamo portarli con noi sotto il cielo stellato "delle possibilità" per viaggiare con serenità nell'anno nuovo respirando aria pura finalmente. Costa un po' di fatica, un po' di dolore ma si può fare. Un abbraccio e Buon Anno a tutti voi.
              Silvana Stremiz
              Composta martedì 27 dicembre 2011
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvana Stremiz
                Oggi è un giorno speciale, non che non lo siano tutti i giorni ma oggi è il tuo compleanno, una data incisa ormai tra le pagine della mia anima... Senza che il tempo possa cancellarne l'importanza è scritta con una penna indelebile chiamata "amore", quell'amore amicale di profonda stima e rispetto che supera ogni altra forma d'amore e che arriva ad abbracciarci anche quando i mari e i venti dividono... Così ovunque tu sia, con chiunque tu sia, mentre continui con la tua danza di silenzi ti auguro di trascorrere in felicità oggi e tutti i giorni che verranno. Buon Compleanno.
                Silvana Stremiz
                Composta venerdì 11 novembre 2011
                Vota la frase: Commenta