Diario


Scritto da: Laura Lapietra
Un giorno ti confesserò quello che il cuore oggi non ha il coraggio di rivelarti perché il mio amore non è stabile come il sistema solare che se pur è sempre in movimento ed esposto a comprensivi rischi... e sempre fedele a se stesso, io invece seppur fedele a me stessa e al mio amore per te non sarò mai stabile ad un circolo rotatorio fatto di stelle e illusioni senza certezze piantate a terra.
Composto venerdì 16 giugno 2017
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Guardatemi bene e ricordate che c'è un tempo per tutto. A te che ti dimeni per dimostrare la tua ragione sappi che non me ne frega niente, non è con essa che devo fare i conti, ma con la mia coscienza e quella sta apposto. A te che parli, spari a zero, giudichi e lanci frecce sappi che di parole al vento ne è pieno il mondo. Esse passano tra milioni di altre parole che la gente racconta e restano il "niente"! A te che dimostri quanto ipocrita sia il mondo sappi che non mi stai mostrando niente di nuovo! L'ipocrisia mi gira attorno e continuerà a farlo, ma dentro me non entrerà mai! C'è un tempo per tutto e lo spazio attorno a me, vicino a me per certe cose è terminato. Spargete le vostre frustrazioni altrove che la mia persona da un bel po di tempo guarda altrove e non ci soffre più! C'è un tempo per tutto e il vostro è solo tempo sprecato perché comunque vada io starò bene con me stessa!
    Composto venerdì 16 giugno 2017
    Vota il post: Commenta
      Non accetto il cattolico ipocrita, arido, bigotto; e tanti ce ne sono. Ammiro l'ateo (o chiunque non abbia fede), se amorevole, generoso, disponibile con l'altro. Quando andremo nella luce l'unica domanda che ci verrà posta sarà: "hai amato con cuore sincero?" Dunque siamo tutti sulla stessa barca... prima o poi entreremo in contatto con il tutto, con la verità assoluta. Solo allora incontreremo la vera felicità.
      Composto venerdì 16 giugno 2017
      Vota il post: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di