Questo sito contribuisce alla audience di

L'amore è l'emozione più potente al mondo può farti stare immensamente bene, ma può anche stravolgere la tua esistenza e farti sentire male. La felicità è uno stato d'animo che quando stai con il tuo vero amore ti stravolge completamente nel tuo io interiore e ti dona una tranquillità immensa. La principessa o il principe esiste dentro di tutti, ma a volte cambia il nome non cercatelo perché lui arriva in punta di piedi senza avvisi state tranquille, lui vi sfiorerà sta a voi saperlo riconoscere e valorizzarlo senza lasciarlo volare via per poi non dovervene pentire.
Antonio Carmelo Graziano Caricati
Vota il post: Commenta
    Le piume volano col vento e le anime anch'esse volano quando arriva l'ora fatidica, lasciamole tranquille senza esasperarle con futili rancori e in capricci inesistenti che non portano da nessuna parte e non fanno altro che logorare gli animi e inasprire i pensieri, e poi sia oggi che ieri si conoscerà domani sarà un altro giorno che chi sa come sarà.
    Antonio Carmelo Graziano Caricati
    Vota il post: Commenta
      La storia di un piccione e di una colombella.
      Un giorno non lontano un piccione incontrò una colombella e le disse buongiorno come stai e lei rispose bene e replicò non ti ricordi di me e il piccione pacatamente rispose sì come non potrei ricordarmi della tua dolcezza di un tempo, ma poi sei volata via e ti sei persa, anche se ti ho cercato inutilmente. La colombella rispose ho dovuto volare via da te per futili motivi, anche se è stato un volo sofferto, ma poi col tempo te ne fai una ragione. Il piccione rispose l'importante che sei felice e che stai bene. Lei si sto bene e sono felice... Il piccione disse anch'io sono felice l'importante esserci ritrovati se non altro resteranno amici se a ti va e lei perché no e continuarono a risentirsi. Un bel giorno la colombella diventò capricciosa e molto fredda e un po' dispettosa al piccione non restò altro da fare. Si rese conto che quella non era più l'amicizia corrisposta e volo via.
      Antonio Carmelo Graziano Caricati
      Vota il post: Commenta
        Pensa a ognuna di queste cose volta per volta prima di passare alla seguente. Ti farà sentire meglio, specialmente il pensiero finale. 1... Innamorarsi 2... Una doccia calda 3... Nessuna coda al supermercato 4... Uno sguardo speciale 5... Ricevere posta 6... Guidare lungo una strada piacevole da percorrere 7... Sentire la tua canzone preferita alla radio 8... Stare distesa sul letto ascoltando la pioggia che cade, fuori. 9... Trovare il maglione che ti piace tanto in vetrina, scontato a metà prezzo 10. Una telefonata da molto lontano 11... Un'ottima conversazione 12... La spiaggia 13... Trovare un biglietto da venti nella tasca del tuo cappotto dell'inverno scorso 14... Ridere tra se e se 15... Ricevere una telefonata che dura ore 16... Correre in mezzo alla pioggia 17... Ridere per nessuna ragione al mondo 18... Avere qualcuno che ti dice che sei stupenda 19... Ridere per una battuta che hai fatto tra te e te 20... Gli amici 21... Ascoltare involontariamente qualcuno che dice qualcosa di bello sul tuo conto 22... Svegliarti e accorgerti che hai ancora alcune ore per dormire 23... Il tuo primo bacio (sia il primo in assoluto, ma anche quello con un nuovo partner) 24... Conoscere nuovi amici o passare del tempo con quelli vecchi 25... Giocare con un nuovo cucciolo di cane 26... Avere qualcuno che giochi con i tuoi capelli 27... Fare sogni dolcissimi 28... Una cioccolata calda 29... Fare una viaggio in macchina con degli amici 30... Dondolarsi sull'amaca 31... Scartare i regali di Natale sotto l'albero 32... Andare ad un concerto davvero bello 33... Avere uno sguardo intenso con uno sconosciuto 34... Ricevere dei biscotti fatti in casa dai tuoi amici 35... Passare del tempo con i tuoi migliori amici 36... Vedere sorrisi e sentire risate dei tuoi amici 37... Tenersi la mano con qualcuno a cui tieni particolarmente 38... Scontrarti per caso con un vecchio amico e scoprire che certe cose (brutte o belle) non cambiano mai 39... Vedere l'espressione sul volto di qualcuno mentre apre il regalo che più desiderava 40... Guardare il sorgere del sole 41... Fare l'amore, fare l'amore. Fare l'amore. 42... Uscire dal letto ogni mattina ed essere grato per un altro splendido giorno.
        Gli amici sono come degli angeli che ci sollevano da terra quando le nostre ali non si schiudono, ricordandoci come si vola.
        Antonio Carmelo Graziano Caricati
        Vota il post: Commenta
          Vivere amare e promettersi amore per l'eternità, ma poi ti accorgi di esserti scottato il cuore e l'anima. A volte sei triste, stanco e deluso da chi credevi che fosse stata sincera, t'immergi nei ricordi e hai un attimo di sconforto ti viene da piangere e cerchi conforto nella musica ascoltando i brani che piacevano a te e a lei e credi di nuovo di morire e ti attanaglia la nostalgia. Poi la rincontri per caso e ti senti rinato scambi pensieri e ricordi, la vuoi vicina come una cara amica lei acconsente ma col passare del tempo tutto ritorna come prima perché ti accorgi che lei calpesta tutto ciò che di bello esisteva e non ti resta altro che fartene una ragione quell'amicizia che cercavi, sfuma come il vento impetuoso che scrolla tutto ciò che trova nel suo cammino. Comunque non cercavi nulla perché nel corso della tua vita hai trovato la felicità. E vivi, ancora, la vita è con me e lo sarà per sempre. E anche tu non dovrai stancartene. Vivi e sii felice.
          Antonio Carmelo Graziano Caricati
          Composto sabato 11 aprile 2020
          Vota il post: Commenta
            La parola amore è certamente fra le più abusate tanto che può significare alternativamente affetto, desiderio sessuale, voglia di un legame solido, attrazione. Quando qualcuno esprime le parole ti amo ha un codice interiore che non necessariamente corrisponde alla decodifica dell'interlocutore. Può significare alternativamente: "voglio fare sesso con te", "desidero condividere il tuo denaro", "mi piace pensare di passare una parte della vita assieme", "ho bisogno di te". Se poi aggiungiamo la possibilità che la parola amore venga proferita ingannevolmente per ottenere uno scopo o per circuire l'interlocutore ci troveremo di fronte a una sorta di babele per cui diviene difficile capirsi. L'amore esiste. Si tratta di un fenomeno fisiologico, una situazione esistenziale fatta di emozioni, desideri, pulsioni fisiche e ragionamenti che investe la nostra vita ponendoci nella situazione di non avere un controllo completo su noi stessi. Nessuno sa di preciso cosa sia l'amore. Si conoscono alcuni elementi singoli che mischiati possono dare origine a questa situazione esistenziale. Il modo però in cui questi elementi mischiandosi diano origine a un elemento armonico sono sconosciuti (per fortuna altrimenti sarebbero manipolabili). Per fare un esempio ognuno conosce cosa siano le note però definire come mai alcune sequenze di note diano origine a un'armonia e altre a un semplice suono è parzialmente misterioso. Se Dio vuole però fortunatamente le armonie sono tante. Occorre distinguere fra innamoramento ed amore. L'innamoramento è una fase iniziale in cui si determina la produzione cerebrale di certi neuro mediatori (dopamina e in parte serotonina) che spiegano come mai per un certo periodo si veda il compagno/a come perfetto o la soluzione a tutti i nostri problemi esistenziali. Questa fase dura di solito da sei mesi a due anni poi tende fisiologicamente a cessare. Se nel frattempo le due persone avranno costruito uno spazio emotivo comparirà quello che definiamo come amore e secodo un mio punto di vista il rapporto sarà duraturo. Comunque vada viva l'amore e coloro che lo vivono con intensità.
            Antonio Carmelo Graziano Caricati
            Composto venerdì 10 gennaio 2020
            Vota il post: Commenta
              Voglio essere: voglio solo essere me, l'uomo che ama, quello che ride, quello che piange. Voglio solo amare e guardare nello specchio della vita il riflesso del mio amore. Forse voglio solo sentirmi una fiaba, anche se non è una principessa, voglio solo essere me, avvolto in un mondo di carezze e prendere le delizie dell'amore. Voglio viaggiare con sorrisi con versi e carezze, essere chi ama, chi vive, chi vede più di un viso, guarda oltre uno sguardo, guarda bei cuori. Sii consapevole del privilegio della vita, dell'amore. Avere il coraggio di continuare a sentirsi liberi dal pensiero e dall'anima. Essere me stesso, scegliere le mie azioni e assumerne le conseguenze, trascendere il mio silenzio, le mie parole, i miei pensieri, le mie azioni. Lascia che la primavera che scorre e trasmetta la mia gioia cresca, voglio solo sentire l'amore, sapere come alzarmi ancora e ancora per più volte che cado, alzarmi e camminare sempre dritto verso quella luce eterna e luminosa che è nella mia vita. Per rinascere ogni giorno, in ogni nuova alba e oltre le parole, i sensi e le idee che sono nascoste nella mia pelle, voglio solo esistere per amore nelle mani del tempo. Voglio solo essere e dire grazie per il sentimento, per essere, per dare, per ora e in questo momento per dare il massimo. E oggi, essendo solo quello che sono.
              Antonio Carmelo Graziano Caricati
              Composto giovedì 19 dicembre 2019
              Vota il post: Commenta