Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Salvatore Raimondo

Operaio, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Il vero amico è colui che dice sempre quello che pensa e che sa capirti, guardandoti in faccia riesce a leggere sul volto i tuoi pensieri, ma è anche colui che dicendoti "ti voglio bene" con il cuore, riaccende una candela spenta da un gelido vento.
Salvatore Raimondo
Composta domenica 22 maggio 2011
Vota la frase: Commenta
    Un sasso, ci sono volte che sei paragonabile a un sasso, una pietra dura che non lascia passare emozioni, nonostante che l'emozione vive costantemente dentro noi, ma quando ti lasci andare, vedo in te un meraviglioso sorriso e una voglia sconfinata di vivere.
    Salvatore Raimondo
    Composta martedì 17 maggio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Le parole subito a caldo non fanno effetto, ma poi... stazionano dentro di te e ritornano sempre, a volte fanno danni invisibili, o ti feriscono nell'anima poco alla volta, altre volte ti portano un sorriso e riescono a cambiare le tue giornate... le parole contano e si ricordano.
      Salvatore Raimondo
      Composta martedì 17 maggio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Il tempo scorre come l'acqua della sorgente limpida e pura, quella limpidezza che ho sempre riscontrato su di te e ti rispecchia nell'anima, ti auspico di saper vivere sempre ogni emozione con entusiasmo e la saggezza della donna giusta, sempre, costi quel che costi e conservare senza fine quella semplicità che ti ha sempre caratterizzata.
        Salvatore Raimondo
        Composta mercoledì 25 maggio 2011
        Vota la frase: Commenta
          Quel contatto che mi fa stare stretto a te ancora qualche minuto dopo aver fatto l'amore, nasce dal fatto che non si tratta solo di sesso, ma di vero amore, quell'amore con la a maiuscola, contornata dalla passione, calore e tanta dolcezza.
          Salvatore Raimondo
          Composta domenica 1 maggio 2011
          Vota la frase: Commenta
            Era da molto tempo che aspettavo di rivederti, e nell'attesa ripassavo le immagini di quel periodo, dove nulla ci faceva paura, dove l'allegria era una costante continua... ti rivedo con molta gioia, ma noto sul tuo volto le rughe del tempo passato, lo spirito e sempre lo stesso, ma devo desistere alla realtà, il tempo passa e passa per tutti.
            Salvatore Raimondo
            Composta lunedì 25 aprile 2011
            Vota la frase: Commenta