Le migliori frasi di Milco Fadda

Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

In tv ci vanno genitori che non vedono il figlio da quindici anni e invece di andare sotto casa loro a citofonargli con il "rischio" di sentirsi dire "vaffanculo" papà o "sali a bere un caffè" papà, preferiscono telefonare ad una trasmissione che a casa del figlio ci manda un postino. Fosse almeno un un vero postino poi...
Milco Fadda
Composta lunedì 8 ottobre 2007
Vota la frase: Commenta
    A cosa/chi può essere paragonabile un presidente del Consiglio miliardario che permette che ci siano stipendi da mille euro al mese? Forse a quel boss mafioso che una mattina chiese a una persona di sciogliere un bambino nell'acido, mentre poi alla sera, nella sua cappella privata, per se stesso chiese a Gesù o alla Madonna di avere una buona salute.
    Milco Fadda
    Composta mercoledì 9 febbraio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Se spendi un sacco di soldi nei giochi "dello Stato" è tutto regolare, mentre se gli stessi soldi li butti giocando "in nero" per scommesse o videopoker lo Stato ti mette a disposizione psicologi che ti devono "sdrogare" la mente. In più c'è da dire che il furbo Stato ha triplicato in settimana le giocate del superenalotto, sapendo benissimo che il 90% dei giocatori gioca sempre gli stessi numeri. Complimenti!
      Milco Fadda
      Vota la frase: Commenta
        I "disonesti" partiti che abbiamo in Italia sopravvivono grazie agli italiani che non fanno differenze di "credo" tra il loro partito "ideale" e la loro squadra di calcio del cuore. Puoi retrocedere perché compri gli arbitri o vendi le partite ma sempre la mia squadra del cuore resti perché poi i giocatori cambiano. Si certo, ci sta, però se poi si finisce per votare lo stesso partito anche se quest'ultimo passa da un premiership o leadership disonesto ad un altro premiership o leadership disonesto...
        Milco Fadda
        Composta venerdì 10 gennaio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Non è possibile dopo tutto quello a cui abbiamo assistito negli ultimi 40 anni, votare ancora per "questione" di destra, sinistra, centro destra, centro sinistra, centro centro, rosso, nero, moderati, pensionati, radicali, umanisti, cristiani, democristiani, liberali, popolari, leghisti, riformisti, partiti, movimenti o meno male che Silvio c'è. Bisogna votare le persone intelligenti, le persone pulite, quelle che non hanno commesso reati, che non hanno avuto condanne, che non fanno politica per interessi personali, che non hanno stretto amicizia con dittatori, che non sono "amici" di industriali e "amici" di "amici degli amici".
          Milco Fadda
          Composta domenica 16 marzo 2014
          Vota la frase: Commenta