Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lina Viglione
C'è chi il tempo lo affida al rumore meccanico di un orologio, c'è chi il tempo lo vede sempre rinchiuso dietro una piccola parete di vetro o come come un fiume che trascina le sue acque fino al mare continuando a vivere in esso eternamente. A volte, il tempo sembra che non passi, è come una rondine che fa il nido sulla grondaia, esce ed entra, va e viene, ma sempre sotto i miei occhi. E quando cose accadono, sempre quando non è il momento giusto, forse perché solo allora avevano la possibilità di dimostrare la loro importanza, e oggi tra l'erba verde sulla riva bagnata dei miei ricordi si sono liquefatti gli anni che nessuno riesce a fermare mai.
Lina Viglione
Composta lunedì 17 gennaio 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    Non mi faccio facilmente ingannare, magari la troppa voglia di essere felice può portarmi la paura dell'opposto, di rovinare la felicità con la tristezza, magari non riuscivo a vedere gli altri felici perché anche io non ero felice e dentro di me albergava un sentimento strano, un sentimento che molti di noi chiamano "invidia",
    e comunque sono i piccoli gesti a rendermi felice. La felicità non è lontanissima e nemmeno dietro l'angolo, è semplicemente come un fiore... devo saperla coltivare altrimenti il fiore marcisce, posso rubare solo alcuni istanti, ma poi torna tutto come prima. Ricordando che: la felicità non si cerca, si Quindi arriva quando meno me lo aspetto! Inizio ad essere felice già da adesso, Dio dice: "Sii grato, a fin che io ti dia più cose per cui esserlo"
    Lina Viglione
    Composta lunedì 17 ottobre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      La nostra vita è un libro dalle pagine bianche, siamo noi a scriverlo con il nostro "carattere" 'obbiettivo supremo da raggiungere è la felicità con tutte le nostre forze, il destino non esiste, è la scusa dei deboli oppure la falsa modestia dei forti. Siamo noi che lo facciamo con le nostre scelte, ed esiste solo il presente, il passato è lontano, e il presente è sempre futuro. Noi tutti abbiamo diritto ad una vita felice, nella vita si fanno dei grandi sacrifici ma con il fine di raggiungere una felicità questo può essere grazie all'amore alla famiglia o altro dipende da ognuno di noi.
      Lina Viglione
      Composta mercoledì 18 maggio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        Nelle favole sembrano tutti felici è contenti, nella vita reale: ci vuole fatica, impegno sacrificio e solo in questo modo si riuscirà a godere di un attimo di felicità e contentezza che ci ripagano per tutto quello che si passa e per tutti i problemi che si presentano nella vita quotidiana. Purtroppo Nella vita si ha bisogno anche di questo, altrimenti non ci sarebbero momenti di gioia. Dobbiamo sl vivere giorno per giorno e non perdere mai la speranza che un domani arriverà anche per noi il momento della serenità non della felicità, ma almeno la serenità che ci permette di vivere bene, sempre. Perché la felicità è un attimo che non può durare tutta una vita.
        Lina Viglione
        Composta giovedì 14 settembre 2000
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          La vita è un pendolo che oscilla tra il dolore la noia e con brevi momenti di felicità e ci possiamo fare quello che vogliamo. E sta a noi diventare quello che vogliamo. Se prima di morire ci guardiamo indietro e diremo: La vita mi mi ha portato tanto, e si pensa sorridenti a tanti bei ricordi, a tante belle persone che abbiamo incontrato, a tanti obiettivi che abbiamo raggiunti, progetti portati a termine, beh! Io direi che ne è valsa la pena viverla, perché un po ci siamo realizzati, abbiamo gioito, e pianto. In fondo chi ha tanti obbiettivi la vita non è altro che la freccia che rincorre un destino.
          Lina Viglione
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Lina Viglione
            Nella nostra vita si suonano delle note, a volte dolci, a volte lente, a volte casuale, a volte precise, a volte deboli, a volte allegre, a volte tristi. Note su note io creo la mia melodia. Suonarla vuol dire ricordare, a volte con le lacrime agli occhi, a volte col sorriso sulle labbra: ma il ricordo è parte dell'anima e mi tiene viva ed è l'unico modo che mi fa aver voglia di continuare a suonare e cercare la giusta melodia, quella che mi porta serenità e dolcezza nel cuore.
            Lina Viglione
            Composta domenica 17 settembre 2000
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Lina Viglione
              La saggezza è sapere quando non possiamo essere saggi e capire i nostri limiti quando tacere e quando parlare e quanto dire. Ma e saggio chi sa, aspettare, chi sa fidarsi senza scadere nella credulità. Soprattutto è non credere mai di essere saggi. O forse alla fine dei nostri giorni ci ricorderemo meglio tutte le cose che abbiamo fatto non saggi e accettare le cose che non posso cambiare, il Coraggio di cambiare quello che posso e l'Intelligenza di distinguerne la differenza.
              Lina Viglione
              Composta venerdì 3 marzo 2000
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Lina Viglione
                Io credo che le donne si sappiano accontentare. Io credo che le donne che sanno sorridere sono le più belle del mondo. Io credo che chi non è dotato di senso dell'umorismo non sia intelligente. Io credo che non bisogna mai smettere di credere ai propri sogni. Io credo alle carezze ai baci, ma tantissimi baci. Io credo che l'eternità consista nel poter continuare a vivere nel ricordo di chi abbiamo Amato. Io credo che sia giusto diventare forte quando tutto sembra crollare. Io credo ai bei pensieri. Ha! Se il monte non ci fosse, la via sarebbe molto più corta e più comoda; ma poiché c'è, mi tocca trapassarlo e dalle sorgenti della contemplazione, potrò scivolare nella meditazione fino ad elaborare un nuovo pensare; dove i vuoti si possano riempire con. L'amore. Io credo che domani sarà un altro giorno da vivere e gioire e io credo nei miracoli della vita per questo sono sempre felice.
                Lina Viglione
                Composta giovedì 18 febbraio 1999
                Vota la frase: Commenta
                  Scritta da: Lina Viglione
                  Ci chi crede nel destino e chi non ci crede. A questa teoria è facile smontare di chi ci crede ma con la stessa facilita si può smontare la teoria di chi non ci crede. Io sinceramente non credo nel destino in senso classico. Ognuno di noi a seconda delle nostre capacità e aspirazioni, abbiamo un posto nel mondo che un altro non potrà occupare. Semmai credere nel Fato con la convinzione che per ogni cose che ci succede ci sia una spiegazione logica. Se è vero che per alcune cose siamo dei predestinati, ma il libero arbitrio se veramente lo vogliamo ci permette alcune volte di dargli una buona svolta.
                  Lina Viglione
                  Composta lunedì 15 giugno 2009
                  Vota la frase: Commenta
                    Scritta da: Lina Viglione
                    Se mi chiedono cos'è la felicità io rispondo: La felicità è soggettiva. Aristotele, all'inizio dell' "Etica nicomachea" affermava che tutti gli uomini tendono alla felicità: Chi non vorrebbe essere felice? Ma si sa che ciascuno di noi ha una sua, specifica ed individuale nozione di felicità. Ed è un attimo fuggente, tra gioie e dolori che la vita ci riserva. Possiamo anche afferrare per un attimo la felicità e possiamo anche perderla poco dopo. Ma sentiamo sempre la necessità di raggiungerla. È un modo di vivere la vita, se riusciamo a realizzare i nostri sogni siamo felici e visto che i sogni non sono uguali per tutti allora la felicità dev'essere per forza soggettiva. C'è chi è felice con una bella famiglia, chi lo è con la gloria. Per me è una condizione di armonia tra me ed il resto del mio mondo e nella conoscenza di me stessa.
                    Lina Viglione
                    Composta venerdì 17 novembre 2000
                    Vota la frase: Commenta