Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lina Viglione
Il silenzio viene apprezzato solo dai sognatori, ci aiuta a guardare il mondo che è intorno a noi per non farci dimenticare di soffermarci, almeno per un po', sul mondo dentro di noi che e sa dare ancora tanto amore. Kant ha voluto che sulla sua tomba fosse indicata questa frase: "il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me" è evidente che per vedere la bellezza di un cielo pieno di stelle occorre il silenzio aprire gli occhi, ma se non si chiudono mai non si possiamo scoprire la legge morale dentro di noi, che nella concezione del filosofo è parte del mondo che ci appartiene, che è dentro in ciascuno di noi. E dico: silenzio!
Lina Viglione
Composta venerdì 17 marzo 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    Ho sognato una vita magica, fatta di fiori è luci di mille colori. Ho sognato un mondo magico fatto di avventure, dove il bene vince sempre il male. Ho sognato un mondo di pace è speranze, dove la pace è la bontà è sovrana e un dolce sole... caldo di giustizia splendesse su ogni cosa. Ho riaperto gli occhi e ho pregato che questo sogno diventasse realtà, ma ho visto che quello che ho sognato non esiste e mi sono abbandonata ai miei pensieri, e nel deserto del mio cuore costruisco un oasi di pace per me, con ogni granello di sabbia, portato dal vento della speranza. Speranze dietro speranze svaniscono, ma il cuore continua sempre a sperare; un'onda dietro l'altra si rompe, ma il mare non si esaurisce. Che le onde si abbassino e si sollevino, è questa appunto la vita del mare; e che si speri di giorno in giorno, è così fatta la vicenda del cuore. È difficile, una volta che arriva la tempesta, cacciare le nuvole. Però, bisogna sempre credere nel fatto che, dopo le nuvole e la pioggia, ci sarà l'arcobaleno. E che, tanto più forte e dolorosa sarà la tempesta, tanto più brillerà e imponente si manifesterà l'arcobaleno, nella sua bellezza infinita. E, durante le giornate di sole, dovremo accumulare più forza possibile, per poi resistere durante la tempesta. Come le pile solari, che quando non c'è il sole continuano a funzionare.
    Lina Viglione
    Composta martedì 12 settembre 2000
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      La vita con le sue intemperie non è mai insignificante è come un cristallo sfaccettato se riusciamo a catturarne le mille iridescenze e se riusciamo a illuminarlo con la giusta luce, anche se in sé non ha un significato.
      Spetta a noi che la viviamo ad attribuirglielo. In fondo è una scalata, quando siamo alla base pensiamo che il fine è la vetta, poi man mano che saliamo fra difficoltà e colpi di fortuna scopriamo che il fine è stare attenti a dove mettiamo i piedi e fare tesoro delle brutte esperienze evitare le rocce friabili e voltarci ogni tanto e goderci il panorama.
      Lina Viglione
      Composta venerdì 18 febbraio 2000
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        Prendiamo la vita come vita di petto. I filosofi per quanto sono stati e sono visionari e molto stravaganti, se hanno detto qualcosa un fondo di verità nelle loro parole e la parola... speranza. E se non c'è la facciamo mancare non ci sentiremo mai soli. Si può essere soli anche quando si è circondati di gente che alla fine non ti riempie la vita, è di passaggio e magari non la vedi più, allo stesso tempo ci si può non sentire soli anche quando non si ha nessuno vicino.
        Solitudine non significa non avere amici con cui passare una giornata La vera solitudine è non poter condividere te stesso con qualcuno.
        Lina Viglione
        Composta mercoledì 17 maggio 2000
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          Noi i donne abbiamo la primavera nel cuore. Le donne amano e ti perdonano, Sono bambine sempre complicate che si nascondono dietro un semplice no! Le donne sono il bacio di una sera, il profumo della primavera Le donne vivono sopra una nuvola nel loro mondo fatto di illusioni e quando sono nei guai non lo ammettono mail. Le donne amano e quando amano lo fanno senza un pudore perché è amore. Noi donne siamo le migliori creatura dell'universo. Siamo affascinante e intrigante e dolcissime, e sappiamo amare. Sempre.
          Lina Viglione
          Composta domenica 18 giugno 2000
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Lina Viglione
            È vero che i nostri giorni possono sembrare tutti uguali, ma se noi riscopriamo l'incanto che risiede in essi in ogni momento, in ogni giorno, potremmo dire di apprezzare la nostra vita, perché è assolutamente meravigliosa, anche se non c'è molto che vada davvero come noi vorremmo. Ma ogni nuovo giorno è un giorno in più per vivere, per tutto ciò che facciamo, la gioia di stare al mondo in una splendida giornata di di sole, il bacio del buongiorno dell'uomo che amiamo più di ogni altra cosa al mondo, dei nostri gigli e nipoti. Ogni giorno nasce per noi una nuova Stella in cielo, invisibile ma esistente. Le Stelle sono come i nostri sentimenti essi non muoiono mai.
            Lina Viglione
            Composta sabato 16 settembre 2000
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Lina Viglione
              Quando la notte scende c'è sempre una piccola luce accesa dentro di me, ed ha il colore dell'amicizia. Mi conforta se tendo la mano, se sorrido gioisce con me, perché l'amicizia sincera è un dono, un amore allo stato più puro. Che emozione che provo quando stringo una mano, quante mani ho stretto non lo ricordo, e quante volte ho chiuso le mie per paura, ma ora mi accorgo che ogni mano mi raccontava una storia e una vita, e erano in quell'istante unite con le mie, con la mia vita: ho avuto questo grande dono di poter anche solo per pochi minuti essere unita al mondo degli altri. Davvero è bello stringere e accarezzare mani e storie a altri esseri umani come me. È una cosa emozionante. Se gli altri non ci fossero io non potrei vivere. Io ho bisogno di affetto e amicizia, anche tra persone diverse ma allo stesso tempo così uguali e vicini da sentirci sorelle. Io ci credo tantissimo nella forza di un sorriso che non è nulla per gli altri, ma credetemi: almeno a me, riempie il cuore e non mi fa mai sentire sola! Grazie!
              Lina Viglione
              Composta lunedì 18 settembre 2000
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Lina Viglione
                La vita in fondo potrebbe anche essere tutta rose e fiore, ma se impariamo ad essere in pace con noi stessi e ci relazioniamo in maniera equilibrata agli eventi. Quando insomma ci è possibile riusciamo a governare la nostra vita a darle uno scopo, un senso e a portare a termini tutti i nostri obiettivi. Quando ci svegliamo al mattino e abbiamo energie da vendere, quando ci addormentiamo la sera e abbiamo un sorriso stampato sul cuscino per che siamo soddisfatti di ciò che ci siamo guadagnato e ciò che la vita ci ha regalato quel giorno. La vita diventa rose e fiori quando impariamo a godercela ed apprezzarla in tutta la sua bellezza.
                Lina Viglione
                Composta sabato 12 agosto 2000
                Vota la frase: Commenta
                  Scritta da: Lina Viglione
                  Il nostro passato
                  La vita va goduta giorno per giorno, imparando a gioire per le piccole cose e per quelle che ci sembrano scontate tipo un tetto sopra la testa o il cibo fino ad arrivare al canto degli uccellini, il fruscio del vento fra gli alberi, ma non si deve mai mai dimenticare il nostro passato, bello o brutto che sia stato, ma appartiene a noi perché il passato è in funzione del presente, senza passato commetteremmo sempre gli stessi errori e non capiremmo i nostri diritti attuali e il perché delle cose che ci circondano. Oggi viviamo in una società che ha dimenticato il suo passato e questo ci sta portando a non poter gioire del presente e a essere indifferenti, ovvero fregarcene come se fossimo persone senza scrupoli, non capendo quello che ci stanno togliendo, per che la prima cosa che ci tolgono è la coscienza di ciò che abbiamo acquisito e conquistato.
                  Lina Viglione
                  Composta martedì 3 marzo 2009
                  Vota la frase: Commenta
                    Scritta da: Lina Viglione
                    Un giorno si piange e l'altro si ride. Nelle nostre albe dai facili entusiasmi e dalle tante ideologie e passioni, ma con l'avanzar del giorno quasi tutto cambia aspetto, anche gli orizzonti non sempre così cristallini, si affacciano tante nuvole che rendono il cielo più grigio e meno azzurro e pur non essendo troppo brutto ma comunque, si perde l'euforia e sembra che non solo le nuvole ma i problemi ci tirano giù. Ci sono dei momenti in cui la linea dell'orizzonte sparisce davanti ai nostri occhi, offuscati dalle tenebre e ci ritroviamo su una spiaggia deserta dove solo qualche granchietto, sperduto anche lui, sembra regalarci un attimo della sua attenzione per poi sparire dentro la sabbia. Eppure mi mi ritrovo a essere felice di essere viva, nonostante le batoste che ho preso, e che prenderò ancora nella mia esistenza. Posso dire che ho vissuto, e non rinnego nulla, perché si tratta in fondo della mia vita.
                    Lina Viglione
                    Composta domenica 3 febbraio 2008
                    Vota la frase: Commenta