Le migliori frasi di Antonio Pistarà

Optometrista, Ortottico, Diagnosta., nato sabato 24 dicembre 1977 a Catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: ANTONIO PISTARA
Ogni tanto penso a quanto può la mente umana essere davvero stupefacente, ma anche meramente disumana; siamo capaci di disumanizzarci dall'umanità che ci è stata concessa; mi rivolgo a tutte quelle persone che praticano o hanno subito l'annientamento prodotto successivamente nell'abbandonare o nell'essere abbandonati; siano esse appartenenti al mondo animale, umano o frutto della natura: l'innaturalità di tale comportamento porta anche un essere umano ad abbandonare il frutto dell'unica incredibile reale virtù dell'uomo: "la capacità di procreare e di riprodursi".
Abbandonare vuol dire lasciar perdere ciò che si ha, si è prodotto, si ha avuto in senso assolutistico e, chi è capace di ciò, merita a sua volta l'abbandono.
"Abbandonare per essere abbandonati (prima o poi)"...
Antonio Pistarà
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: ANTONIO PISTARA
    "Se Tu fossi mare, Io sarei onde: che generano tempesta".
    "Se Tu fossi fuoco, Io sarei benzina: che genera l'inferno".
    "Se Tu fossi cielo, Io sarei l'orizzonte: che unisce l'infinito".
    "Se Tu fossi acqua, Io sarei terra: per assorbirmi di Te".
    "Se Tu fossi mia, Io sarei il tuo altare: pronto ad innalzarti sopra ogni cosa".
    "Se solo Tu fossi... fossi qui con me, Io ti accoglierei in un'infinita passione di mare, fuoco, cielo, acqua: rendendoti mia, per sempre".
    Antonio Pistarà
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: ANTONIO PISTARA
      Vorrei solo che Tu capissi che:
      sono follemente, indiscriminatamente, "caleidoscopicamente", incondizionatamente e prepotentemente innamorato: della tua pelle, del tuo istinto, "dei tuoi colori", dei tuoi profumi, dei tuoi singoli ed eterni istanti, di ogni tuo respiro che mi fa sentire vivo, dei tuoi occhi, dei tuoi "ricci" capelli e di tutto ciò che gli altri nn vedono in Te: "..."
      Ti amo.
      Antonio Pistarà
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: ANTONIO PISTARA
        Senti l'urto dello scalpello ripercorrere, osservandoti, i tratti del tuo corpo? Lo senti? Adesso incede senza sosta in una danza ritmica che inizia a delineare i contorni di ciò che il mio cuore, la mia mente, la mia anima traggono appagati dal tuo splendore: adesso sei li davanti a me ed io incedo con forza e con cadente armonia gli ultimi colpi assestati a quest'opera che va completandosi... ecco, lo sento, ci siamo, mancano tre colpi, due, uno. Buongiorno: oggi il mondo gode di un istante inciso nel libro del tempo: l'arte dell'averti amato aldilà dei sogni e della passione dove anima, corpo e mente si incontrano per incendiarsi nel fuoco della passione che darà vita all'opera d'arte più sublime che l'uomo conosca; Amore&Arte.
        Antonio Pistarà
        Vota la frase: Commenta