Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna Di Lollo
La poesia è in ogni cosa: in un fiore sbocciato che si manifesta al mondo, in una foglia volteggiante caduta da un albero, negli occhi puri di un bambino, nella fedeltà del cane che ci cammina, scodinzolante, al fianco, persino nel dolore che ci coglie alla sprovvista. La poesia è dappertutto, ma così eterea da risultare invisibile ai più: un alito di vento carezzevole a cui non tutti danno adito. Bisogna avere occhi allenati e cuore accogliente, ma soprattutto l'umiltà di chinarsi a raccattarla ovunque sia finita.
Anna Di Lollo
Composta mercoledì 11 ottobre 2017
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anna Di Lollo
    La poesia si manifesta anche nell'arte del vivere e non strettamente in quella dello scrivere. È un'attitudine propria persino dell'analfabeta, purché possegga un animo gentile. Nella quotidianità, essa è quella sottile ala distesa sotto cui accogliere l'amara realtà per trasformarla in pennuta magia.
    Anna Di Lollo
    Composta lunedì 12 settembre 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Anna Di Lollo
      È abile progettista la vita. Bisognerebbe fidarsi sempre di essa, anche quando ci trascina in meandri oscuri, incomprensibili, labirintici noi ne ignoriamo la meta, la destinazione, ma il suo disegno, meticolosamente predisposto, non sarà mai banale, né casuale. Basterà solo lasciarsi andare, far accadere il dovuto e attendere il futuro momento della sua "sottile" spiegazione.
      Anna Di Lollo
      Composta martedì 19 settembre 2017
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Anna Di Lollo
        Chissà, forse il fatto che la vita somigli a una landa di purificazione, a una terra di mezzo per l'espiazione, a un "purgatorio" terreno, deve aver solleticato nell'uomo la nascita dell'idea di un paradiso e di un inferno. Il continuo moto ondoso a cui l'esistenza ci sottopone ci strattona tra il bene e il male, tra il giusto e l'illecito, tra l'onesto e l'amorale. In continuo movimento proiettiamo le nostre energie verso una meta, sia essa più o meno alta. Ed è proprio durante questo viaggio infinito che scegliamo (in buona parte arbitrariamente) se elevarci fino ai cieli o precipitare senza soluzione nell'incubo di una bolgia infernale.
        Anna Di Lollo
        Composta giovedì 14 settembre 2017
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Anna Di Lollo
          Le privazioni (da un particolare punto di vista) altro non sono che meravigliose opportunità. Possono trasformarsi in straordinarie scopritrici di talenti. Infatti esistono persone che hanno molto e in quel tutto non trovano nulla e altre che non possiedono niente e in quel vuoto riescono a costruire il loro tutto. In fondo gli animi forti si rivelano solo in balia della tormenta.
          Anna Di Lollo
          Composta sabato 16 settembre 2017
          Vota la frase: Commenta