Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Rossella Bisceglia

Ad ogni modo, non avrei potuto fare di meglio.


Scegli la pagina:
...compunto, e, appena il curato mi dà le spalle pugnalo le due serpi in tunica bianca con il peggiore dei miei sguardi: funziona, soprattutto la lungagnona abbassa gli occhi e ruota il capo verso la porta d'ingresso.
Don Elio ha finito, si scusa veloce per l'improperio di poco fà – "porporella", ho sempre pensato che lo utilizzi per non dire porca puttana - ma ieri ha fatto un giro preventivo per fissare gli appuntamenti per le benedizioni. "Sai" mi confida abbassando il tono della voce "se metto il cartello in bacheca non trovo mai nessuno, invece così la gente si deve per forza far trovare a casa! " e ghigna alla sua maniera, cioè con quella specie di sibilo risucchiato che lo contraddistingue.
"Bene" aggiunge sfregandosi le mani, "allora io vado", altro sfregamento di mani, "stammi bene e riguardati" sfregamento più occhiata allusiva.
Finalmente capisco, e prendo il portafogli dalla tasca della giacca appesa lì accanto. La sfiga mi accompagna, e dal borsellino caccio fuori un cinquantone pensando sia un deca. Il prete tanto caro l'afferra, ringrazia, benedice mentre lo maledico col pensiero, e mi maledice col pensiero mentre lo saluto. Si dilegua giù per le scale seguito dalle monachine.... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Rossella Bisceglia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.67 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti