Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Max Gamba

Avvocato, nato a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Scritto da: M. Gamba

5 partite - una sfida a due

Ecco... il tavolo verde, brillante con i tre fari sopra e, a fare da contrasto, le tre biglie: una bianca, una ocra, e lui... l'imprevedibile pallino, rosso intenso. Ecco i nove birilli bianchi, disposti a croce, due per braccio, come cavalieri teutonici severi ed impassibili, posti a protezione... [continua a leggere »]
Max Gamba
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: M. Gamba

    Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

    Capitolo: Capitolo 1 – Che cos'è la Sindrome da Abbandono dell'Innamorato.
    È lì, seduto, che dico "seduto", stravaccato, sul divano; gli occhi da bovolo, l'espressione imbesuita, lo sguardo assente, diretto su tutto e su niente, ma con il cellulare in mano! Improvvisamente, come svegliato da un campanello, apre il telefono, guarda la chat alla ricerca del simbolino che... [continua a leggere »]
    Max Gamba
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: M. Gamba

      Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

      Capitolo: Capitolo 2 - Cosa fare dopo essere stati colpiti dal morbo.
      Dopo, dunque, il drammatico annuncio da parte dell'amata, la situazione del disgraziato è più o meno quella che abbiamo provato a descrivere sopra: tragica! Cosa, dunque, si potrebbe consigliare nell'immediatezza dell'evento, per cercare di attenuare la penosa escalation di dolori?
      Il problema... [continua a leggere »]
      Max Gamba
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: M. Gamba

        Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

        Capitolo: Capitolo 3 - i^ tattica di difesa: la mitica "chiodo scaccia chiodo"
        La mitica "chiodo scaccia chiodo", ma qualcuno ha mai tolto un chiodo con un altro chiodo? Mah, Io non l'ho mai sentito; chissà come nascono i modi di dire?
        Comunque, a parte gli interrogativi sull'origine del modo di dire, il significato è assolutamente chiaro, cercare di dimenticare una... [continua a leggere »]
        Max Gamba
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: M. Gamba

          Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

          Capitolo: Capitolo 4 - II^ tattica di difesa: la demolizione della immagine di chi abbandona.
          La seconda tattica di difesa è, diciamocelo, un poco miserabile, ma del tutto giustificata dalla situazione d'emergenza.
          Si tratta di demolire sistematicamente ed artatamente la figura femminile che, in realtà, fino ad allora si è amata e financo stimata. È ovvio che stiamo facendo il caso di... [continua a leggere »]
          Max Gamba
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: M. Gamba

            Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

            Capitolo: Capitolo 5 - tattiche residuali varie.
            Questo, sarà un capitolo brevissimo. Non mi viene proprio in mente nulla di efficace in alternativa alle precedenti tattiche, al di fuori delle proprie capacità che, se sufficienti da sole a superare velocemente la "Sindrome", rendono la presente "guida" del tutto inutile e patetica... (i primi... [continua a leggere »]
            Max Gamba
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: M. Gamba

              Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

              Capitolo: Conclusioni.
              Cosa dire a conclusione di queste pagine? L'amore è una pericolosa avventura che, quasi inevitabilmente porta sofferenza e dolore; chi non ha mai sofferto per amore, in realtà, non ha mai amato veramente!
              Ma, nonostante questa incontestabile verità, l'amore è ciò che più di tutto può dare un... [continua a leggere »]
              Max Gamba
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: M. Gamba

                Breve guida semiseria sulla sindrome da abbandono dell'innamorato (manuale metropolitano in 9 pagine di sopravvivenza per chi è stato mollato da fidanzate, mogli, amanti e si sente una "chiavica" )

                Capitolo: Premessa
                Questo breve pamphlet, che ho voluto chiamare "Guida", vuole essere un mero scherzo. Una sciocca e leggera esercitazione di ironia su un argomento che è segnato da una sorta di maledizione; la maledizione della "sottovalutazione" e del fatto che, per motivi misteriosi (dico così per evitare di... [continua a leggere »]
                Max Gamba
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: M. Gamba

                  La natura comune degli affetti

                  Il "nocciolo" dei sentimenti.
                  I sentimenti degli uomini - parliamo di sentimenti positivi e veri, gli affetti, appunto - hanno, in realtà una natura comune, sia che si tratti di "amore", che di "amicizia", di famigliarità ", o di legami di sangue". O per meglio dire: essi sono composti di un... [continua a leggere »]
                  Max Gamba
                  Vota il racconto: Commenta
                    Scritto da: M. Gamba

                    Prologo

                    Capitolo: 1
                    Il mare schiuma sulla spiaggetta, rabbioso per essersi imprigionato nell'insenatura del borghetto ligure. Sferzato dal libeccio, scuro e tumultuoso, si scaglia contro il piccolo molo, ultima e pervicace difesa dell'inerme e ciottoloso lido.
                    La diga sembra essere sopraffatta dai cavalloni che... [continua a leggere »]
                    Max Gamba
                    Composto sabato 21 ottobre 2017
                    Vota il racconto: Commenta