Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Cetty Cannatella

Poeta e aforista, nato giovedì 24 aprile 1969 a palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Cetty Cannatella

Alice e le Fate

In un paese incantato non troppo lontano dal mondo reale, la mano aggraziata di Alice "proprio lei quella del paese delle meraviglie" disegnava un mondo incantato, fatto di fiori, farfalle, un lago e un isola, con fate bambine, con ali dischiuse, argentate e trasparenti.
Disegnò la fata speranza... [continua a leggere »]
Cetty Cannatella
Composto sabato 30 giugno 2018
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cetty Cannatella

    Il cigno e la papera smorfiosa

    Il cigno stanco di restare solo, vide in uno stagno una papera smorfiosa. Con ali aperte e grande amore gli insegnò a volare, nuotare e pescare. Lui faceva tutto con grande maestria in cambio desiderava solo il suo amore. La papera però, anziché fare tesoro degli insegnamenti, si convinse di... [continua a leggere »]
    Cetty Cannatella
    Composto venerdì 18 novembre 2016
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cetty Cannatella

      Il prezzo della felicità

      Scusi signora, sa dirmi quanto costa un pezzetto di felicità? Mi chiese una ragazzina con gli occhi curiosi mentre serena guardavo il mare la felicità ha varie componenti risposi: c'è quella semplice mentre guardi la natura che ti circonda... ci sono attimi che si vivono con il sorriso di chi ti... [continua a leggere »]
      Cetty Cannatella
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cetty Cannatella

        L'arcobaleno

        Ogni mattina in auto percorro un parco alberato, antica riserva di caccia di un Re. Una montagna alla mia destra sembra mi guardi curiosa... In quel tragitto sola con me stessa, nascono le riflessioni più disparate, oppure canto a squarciagola o anche sottovoce. Stamattina io e Battiato... [continua a leggere »]
        Cetty Cannatella
        Composto giovedì 26 gennaio 2017
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Cetty Cannatella

          La baronessa di Carini

          Padre perché mi guardate con disprezzo? Pensò: coprendo con le proprie mani il suo corpo nudo. Guardò negli occhi il suo grande amore... lì immobile e morente, la mano tesa e nello sguardo un addio... tremarono le sue labbra e disse al padre: finiscimi! La mia vita muore nello stesso istante in... [continua a leggere »]
          Cetty Cannatella
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Cetty Cannatella

            Monte Pellegrino

            Sacro Monte Pellegrino, abbracciato da una parte dal mare, dall'altro da una città intrigante, maliziosa e innocente, colta, altera, piena di storia, desiderosa di evoluzione... città che ha accolto sempre i figli di tutti, ma che ha visto partire i suoi. Silenziosa, addolorata li ha benedetti... [continua a leggere »]
            Cetty Cannatella
            Composto lunedì 23 settembre 2019
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Cetty Cannatella

              Sogno

              Tieni stretto il sogno, esso è vita che non morirà mai.
              Aveva le ali lui, ma non le usava per volare... le spiegava per scaldarla e tenerla stretta a sé. Le disse: "ho voglia di te di pelle, di tenerti stretta. I loro corpi nudi in una tiepida stanza, illuminati da una luce argento. Nel sentire... [continua a leggere »]
              Cetty Cannatella
              Composto lunedì 5 dicembre 2016
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Cetty Cannatella

                Volo di un'isolana

                Vi racconto la storia di un'isolana.
                Fin da bambina ha sempre amato il mare, ma anche tanto i monti e i prati.
                Non immaginatela come una sirena... no!
                Lei nuota appena giusto per mantenersi a galla, lo stesso è con le montagne... lei non le scala ma sta distesa sui prati a guardare il cielo e ad... [continua a leggere »]
                Cetty Cannatella
                Composto venerdì 4 ottobre 2019
                Vota il racconto: Commenta