Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Lina Orlandi

Nato mercoledì 29 marzo 1961 a Bologna (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: L. Orlandi

Ardimentosa scala

Faticosa la salita, ma non dispero.

Lei rimane lì per la discesa
aperta per la fuga.

Ad ogni gradino
valore più alto,
arduo il passo,
le ginocchia fanno male.

Voglio salire per poi discendere
e risalir di nuovo
con la coscienza già provata.

Accesso all'anima
scalinata di note
per un concerto
da mille e una notte.
Lina Orlandi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: L. Orlandi

    Germogli

    L'arroganza dell'età
    li condusse sulla strada,
    voci alte ed insolenti
    passi incerti e sguardi bassi,
    timidezza e trasgressione
    era il branco del quartiere.

    Uno nuovo si aggregò, sempre solo,
    spalle chiuse e grandi occhiali
    non sapeva cosa fare,
    ma nel gruppo lui trovava
    grande forza nell'agire.

    La vita separò menti e destini
    chi di pecche, chi di vizi
    tutto il giorno si saziava.

    Dopo venti lunghi inverni
    si rivedono a quel bar,
    barbe lunghe, occhi appannati,
    la memoria sale al cuore.

    Lì comincia un tratto nuovo
    della strada ormai dismessa,
    non sapevan cosa fare
    ma nel gruppo ritrovaron
    grande forza nell'agire.
    Lina Orlandi
    Vota la poesia: Commenta