Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Giorgio De Luca

Nato giovedì 27 luglio 1950 a Chieti (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio De Luca

La finestra della vita

Il lamentoso canto degli archi
scuote il silenzio.

Non osa guardare i suoi occhi,
prigionieri del dolore.

Nuda appare l'alba,
di frutti amari nutre la vita.

Scivola nel sonno,
sente la voce della madre...

Il buio svanisce aprendo
finestre di cielo.

Sono appena arrivate
le rondini...
Giorgio De Luca
Composta giovedì 13 dicembre 2001
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giorgio De Luca

    La bella addormentata

    Con i capelli sciolti al vento, distesa,
    riposa la bella addormentata.

    Nel lento spogliare
    gocce di rugiada
    le bagnano il viso.

    Spalanca i suadenti occhi.

    Scalando l'mponente vetta,
    sognava d'innamorarsi di lei.

    Nel cuore il ricordo.

    Lungo le pendici del Gran Sasso
    si è fermato il Cavaliere:

    aspetta il risveglio della Principessa
    per la risposta d'amore.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giorgio De Luca

      Il diario

      Foglie ingiallite
      cadono dall'albero
      ormai spoglio.

      Nascondi segreti
      custoditi nel pensiero.

      Sorridi Mamma...

      La colomba bianca
      arriverà per portarti
      nella nuova casa.

      Una stella si è spenta
      prigioniera dello spazio...

      Provo ancora a scrivere
      sul diario, le parole sono
      prive di musica.

      Volto pagina scrivendo:
      "fine della storia."

      Quando sono triste e solo
      lo sfoglio piano-piano,

      ti vengo a trovare...
      Giorgio De Luca
      Composta mercoledì 16 dicembre 1992
      Vota la poesia: Commenta