Poesie di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Non vederti sorridere
mi rattrista molto...
tu che porti sempre la luce nei giorni tanto bui...
ora lacrimante ti posi sul mondo...
cerchi e pretendi di voler dare un senso a tutto...
ma a volte è meglio rimanere sospesi su una nuvola e aspettare un sole che... anche se oggi è in ritardo...
domani... arriverà!
Fanny Pala
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: fa
    Come devo fare per farmi credere da te...
    tu,
    che tutto sai di me,
    tu non puoi dubitare,
    tu solo che conosci,
    non puoi guardare nei miei occhi e non riuscire a leggere ciò che essi ti dicono.
    Tu solo vivi in me e,
    gli altri non contano...
    gli altri che, sono tanti esseri inesistenti nel nostro mondo!
    Fanny Pala
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: fa
      Dopo tanto vagare,
      sei apparso tu,
      da sempre nel miei sogni
      ma lontano dal mio cuore.
      Mi riapri di colpo una finestra sul mondo,
      sul mio mondo,
      troppo spento,
      troppo insicuro,
      pieno di lacrime, pieno d'inganni,
      pieno solo di finta allegria.
      Ora gioisco all'idea di te
      e tutto mi sembra strano...
      è come se avessi cercato tanto, per poi capire che te,
      eri a un passo da me,
      accanto a me, da una vita!
      Fanny Pala
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di