Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Vita della mia vita,
io non mi curerò di ciò che gli altri penseranno,
di ciò che gli altri alle nostre spalle oseranno dire di noi.
Io continuerò a camminare nel vento,
a sussurrare il nostro amore al cielo,
a dipingere di mille colori il nostro tempo,
non avrò paura di affrontare il domani,
perché avrò te al mio fianco e,
tutto intorno scomparirà come neve in tasca.
Fanny Pala
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: fa
    Parlerei di noi al mondo intero
    se sapesse consigliarmi,
    se sapesse parlare al mio cuore,
    se sapesse scrivere la strada da percorrere senza aver paura che sia sbagliata.
    Parlerei di noi al mondo intero
    se sapessi che lui da umile confidente non potrebbe mai mettere all'asta i miei desideri ma,
    al contrario... saprebbe custodirli nel posto più sicuro.
    Fanny Pala
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: fa

      Alla mia cara nonna

      A te che hai vissuto in quel periodo di storia che io ho studiato sui libri di scuola,
      a te che ormai cammini piano e dormi molto,
      sul tuo viso porti i segni del passato e di un futuro ormai tramontato...
      a te che sei saggezza, sapienza e tanta stanchezza...
      io scrivo con la speranza che queste parole ti arrivino dritte al cuore e lì rimangano per sempre!
      Fanny Pala
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: fa

        Il vocabolario della vita

        Nel vocabolario della vita tante sono le parole da ricordare.
        Ne cito alcune che per me sono idispensabili:
        la A di Amore,
        la B di Bontà,
        la C di Costituzione,
        la D di Desiderio,
        la E di Eminente,
        la F di Fiero,
        la G di Gioia...
        continuerei all'infinito ma è meglio che mi fermi e rifletta mettendole tutte assieme.
        "L'amore è bontà, è costituzione di un desiderio eminente e fiero...
        l'Amore è Gioia e... come tale va vissuto da tutti".
        Fanny Pala
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: fa
          Passerei una vita
          a farmi desiderare da te,
          come una musa ispirerei i tuoi versi,
          li canterei per te,
          li loderei per te.
          Fermerei il mio mondo se solo
          avessi la ferma e certa convinzione che tra noi
          sarebbe solo amore...
          amore eterno...
          quello che non chiede ne domanda,
          quello autentico e duraturo,
          che si crede ogni volta di aver trovato,
          ma si cade in una stupida illusione.
          Fanny Pala
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: fa
            Potrei aiutare il tuo cuore a guarire
            se solo tu lo volessi,
            potrei accogliere ogni tuo respiro
            se solo tu lo desiderassi,
            potrei farti capire che non tutte le persone sono uguali,
            ognuna ha un suo modo d'amare.
            Potrei crearti un castello di sabbia gigantesco e, dimostrarti che niente potrà mai portarcelo via, neanche il mare in tempesta!
            Fanny Pala
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: fa
              Mi persi nei tuoi occhi ed è lì che ho lasciato i miei. Ora guardo indietro cercando di ricordarmi... ma il tempo cambia le cose ed anche le persone.
              Ora sento di esser cambiata,
              ora sento di essere migliorata.
              Tutto di ieri non mi appartiene più,
              e, se mi volto indietro quasi non mi riconosco più.
              Ora son serena
              ora son lieta
              riesco a colmare quel vuoto che hai lasciato tu
              e guardo il mondo in modo diverso, malgrado è lo stesso che guardi tu!
              Fanny Pala
              Vota la poesia: Commenta
                Scritta da: fa
                Tutto può essere piacevole se si coglie la sua essenza.
                Anche una spaventosa tempesta
                può farsi apprezzare per i suoi strepiti malinconici,
                per i suoi colori foschi
                per i suoi lunghi e tenebrosi abissi che nasconde.
                Tutto potrà appartenere al pianeta delle meraviglie
                se solo noi sapremmo apprezzarne realmente il valore.
                Fanny Pala
                Vota la poesia: Commenta
                  Scritta da: fa
                  Sento il mio cuore vibrare ancora,
                  lo sento ancora intatto
                  votato all'amore.
                  La primavera lo ha risvegliato
                  lo ha colorato.
                  Ora conto i giorni,
                  quelli che mi fanno sentire l'odore dell'amore,
                  della passione che è in me.
                  Il sole s'intavede tra le nuvole,
                  illumina ogni cosa,
                  e io sono qui
                  a sentire la freschezza
                  di un domani, che spero sia migliore.
                  Fanny Pala
                  Vota la poesia: Commenta