Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Monica Cannatella

Scrivere e ascoltare musica., nato a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Monica Cannatella
Vi capita mai di smarrirvi, di perdere voi stessi? A me capita spesso! Di solito mi tiro fuori da questo casino da sola, ma stavolta no, stavolta ho davvero bisogno di qualcuno che mi venga a salvare. Niente principi e spade, niente elmetti e guerrieri. Mi serve semplicemente qualcuno che mi tenda la mano e che mi dica: tranquilla, se caschi ti reggo io.
Monica Cannatella
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Monica Cannatella
    Non c'eri mai tu. Mancavi quando fissavo il cielo in attesa che quell'azzurro mi facesse capire il perché. Quando felice come non mai ridevo di cuore sperando che la mia fragorosa risata arrivasse lì da te, ovunque tu fossi. Chissà dov'eri poi. E quando ho cercato un appiglio per salvarmi, per non annegare nella solitudine e nel vuoto dei miei giorni? No, non c'eri nemmeno allora. Ti sei perso tante cose di me. Ti sei perso me!
    Monica Cannatella
    Composta venerdì 7 agosto 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Monica Cannatella
      Le nostre mani non si sfioreranno, la mia bocca non conoscerà mai né il sapore dei tuoi baci né il profumo della tua pelle. Non abiterai mai nella mia vita e, quando avrò bisogno di guardarti negli occhi per trovare un appiglio, tu non sarai qui. Niente colazione insieme, niente chiacchierate davanti a un caffè troppo lungo e due toast troppo bruciacchiati. Niente risate perché ho indosso la tua camicia, più grande di tre misure. Niente "noi". Niente di niente. Mi spaventa a morte tutto questo niente, più che altro il dovermelo anche fare bastare. Perché l'unica cosa che alla fine mi rimane di te, è la mia immaginazione e la certezza che ci apparterremo sempre.
      Monica Cannatella
      Vota la frase: Commenta