Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Monica Cannatella
Non c'eri mai tu. Mancavi quando fissavo il cielo in attesa che quell'azzurro mi facesse capire il perché. Quando felice come non mai ridevo di cuore sperando che la mia fragorosa risata arrivasse lì da te, ovunque tu fossi. Chissà dov'eri poi. E quando ho cercato un appiglio per salvarmi, per non annegare nella solitudine e nel vuoto dei miei giorni? No, non c'eri nemmeno allora. Ti sei perso tante cose di me. Ti sei perso me!
Composta venerdì 7 agosto 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Monica Cannatella

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti