Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Michela Strega

Vivo e lascio vivere
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Nel silenzio, quanti pensieri colmi di parole che vorremmo gridare ma le teniamo lì dentro i nostri pensieri perché spesso sono piene di lacrime, di rabbia, di delusione. Ci fanno male, ma sopportiamo pur di non fare male a chi dovrebbe ascoltarle, o semplicemente non le diciamo perché non tutti possono vedere il nostro dolore ma meritano solo di vedere la nostra forza travestita da indifferenza.
Michela Strega
Composto mercoledì 1 febbraio 2012
Vota il post: Commenta
    Mi guardava,
    sì, mi guardava, e i suoi occhi erano pieni di luce
    di quella luce che solo la felicità di vedersi dà!
    Mi guardava come se non esistesse altro.
    Io mi sentivo intrappolata in quello sguardo come un pesce nella rete.
    Volevo scappare perché sapevo
    che da quella rete non sarei mai uscita,
    i suoi occhi erano calamita per il mio cuore
    e le sue mani catene per il mio corpo.
    Sapevo che quella sarebbe stata la mia prigione,
    come sapevo che da quella prigione io non sarei mai scappata,
    perché non si può scappare dal fuoco che ci scalda.
    Michela Strega
    Composto domenica 3 marzo 2013
    Vota il post: Commenta
      Di una casa non vedo la facciata ma l'interno. Così come nelle persone non me ne frega nulla se si mostrano bellissime con le parole, se poi i loro atteggiamenti sono totalmente diversi. Ricordatevi che come le facciate col tempo si logorato sgretolandosi così la vostra maschera cadrà.
      Michela Strega
      Composto venerdì 13 marzo 2015
      Vota il post: Commenta