Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Perché di rinunciare ai sogni non mi va. Perché ogni minuto che vivo lo vivo per me e per le persone che amo. Perché ho smesso di sentirmi complice della stupidità e della paura, ma ho imparato ad essere complice di me stessa e di ciò che desidero. Non c'è limite per chi ha le ali aperte, non c'è paura per chi le cose le vuole veramente e se la delusione è dietro l'angolo ben venga; ad insegnarmi ancora... ancora e ancora come ci si rialza da essa!
Silvia Nelli
Composta lunedì 15 luglio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Carissima vita, non posso guardarmi dietro, non posso vivere di ciò che ho avuto. Per tanto ti sarei grata se tu mi dessi nuovi stimoli, speranze e motivi per guardare avanti! Ci tagli le gambe spesso, ci spezzi le ali e quasi ci togli la dignità. Basta! Permettici di continuare a camminare, a sognare e a realizzare... Non possiamo restare fermi qua, bloccati tra un passato che non possiamo guardare più e un futuro che non vediamo e si prospetta nero e insopportabile.
    Silvia Nelli
    Composta mercoledì 8 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      L'amore ha la capacità di unire le persone. Di renderle invincibili. L'amore non ha limiti se davvero regna in un cuore, niente lo spegne. Quando esso si lascia sopraffare dalla gelosia, dalla possessività e dall'egoismo ecco che allora inizia a sentirsi privo di quella cosa fondamentale che si chiama "Fiducia" ed è li che spesso trova la fine.
      Silvia Nelli
      Composta sabato 1 marzo 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Nella vita non ho lottato per sopravvivere, ma per vivere al meglio. Non ho sognato perché non avevo di meglio da fare, ma per riuscire poi a realizzare quei sogni. Non ho pianto, sbagliato e sofferto perché me lo meritavo, ma perché sono umana. Per fare di tutto questo tesoro e trarne insegnamento, per crescere e maturare. Non ho imparato ad amare per solitudine, ma perché credo ancora in certi sentimenti e in certi valori. Non ho imparato ad ignorare perché ho scelto di essere cattiva, ma perché la vita mi ha insegnato che dove c'è stupidità l'unica parola giusta è "silenzio".
        Silvia Nelli
        Composta giovedì 23 aprile 2015
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          A volte ci arrabbiamo perché le cose non vanno come noi vorremmo. Ci angosciamo e ci arrabbiamo perché le persone giudicano, senza sapere cosa noi ci portiamo dentro. Posso dirvi che non serve, non serve odiare chi ci odia, non serve arrabbiarci con un "destino" che sembra essersi dimenticato di noi. Concentratevi su quello che dentro di voi è rimasto saldo, anche se è poco sarà quel poco a portarvi dove volete arrivare. Non odiate nemmeno se siete odiati. Non rimpiangete mai di aver lasciato dietro qualcuno che non si è accorto di voi nemmeno quando gli eravate vicino. Non sottovalutate mai i gesti, le parole e le offese non sta a voi perdonare. Perdonate solo voi stessi per aver scelto le persone sbagliate a cui dedicare del tempo, ma dimenticatevi del male ricevuto e con il sorriso proseguite. Questo fa di voi persone fiere, con la coscienza pulita e meritevoli di quel premio che la vita vi fa attendere, ma che prima o poi vi regalerà. Abbiate fiducia in voi stessi, e invece che piangere e dire "non me lo meritavo!", cominciate a sorridere e camminare fiduciosi... Perché prima o poi potrete dire: "Ce l'ho fatta perché me lo merito!".
          Silvia Nelli
          Composta martedì 21 ottobre 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            In ogni passaggio c'è qualcosa da ricordare. La mente è un po' come una scheda sd senza fine. Ogni cosa che passa ai nostri occhi rimane là, ma ciò che passa dal cuore, scombina l'anima rimane incisa in modo indelebile non solo come immagine, ma lascia anche profumi e sapori di quel momento. Quando sarai vecchio ti auguro di avere riempito quella scheda sd perché quello è il libro della tua vita che potrai sfogliare e rileggere nei momenti di malinconia.
            Silvia Nelli
            Composta domenica 25 settembre 2016
            Vota la frase: Commenta