Frasi celebri di Monica Cannatella

Scrivere e ascoltare musica., nato a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Monica Cannatella
E spesso mi assale quella strana sensazione di aver già visto cose che non conoscevo o di aver vissuto un momento che in realtà non ho mai vissuto, divento triste e malinconica, sento addosso il peso di un qualcosa o di una colpa che non è mia, come se fossi responsabile di non aver fatto nulla per cambiare un evento importante, me ne rimango li seduta a fissare il nulla con il viso rigato di lacrime, accusandomi e assumendomi colpe, che in fondo non ho.
Monica Cannatella
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Monica Cannatella
    M'abituerò. M'abituerò ad appoggiare la mia mano al muro, certo, la tua spalla era più morbida, ma devo abituarmi all'idea che non è più qui per sorreggermi. M'abituerò a star zitta, ormai nella stanza accanto non c'è più nessuno che mi ascolti. M'abituerò a fare a meno delle tue scuse inutili, dei tuoi ti amo fasulli, dei tuoi "non posso fare a meno di te". M'abituerò anche a non amarti più, ma non adesso, col tempo forse. M'abituerò a tutto, ma una cosa è certa, non riuscirò mai ad abituarmi all'idea che mi ci devo abituare.
    Monica Cannatella
    Composta mercoledì 20 febbraio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di