Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Daniele De Patre

Pensare, Meditare, Pregare.
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Daniele De Patre
Ciò che più desidero? La pace. Ciò che più mi appaga? Un sorriso vero. Ciò che più vorrei per i miei cari? La salute. Ciò che più temo? Il futuro. Ciò che più apprezzo? La sincerità. Ciò che più detesto? L'ipocrisia. Ciò che più riscontro? L'indifferenza. Ciò che più non comprendo? La superficialità. Ciò che più non perdono? La violenza sui bambini. Ciò che più vorrei si ricordasse di me? La differenza. Ciò che più prego? La salute delle persone. Ciò che più spero Lui possa perdonarmi? Non aver perdonato abbastanza. Ciò che più vorrei per me? Riuscire a fare la Sua volontà.
Daniele De Patre
Composta mercoledì 23 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Daniele De Patre
    Certamente tutti abbiamo la nostra croce da portare. Non è leggera, però, anche lentamente bisogna assolutamente trascinarla. Abbiamo una meta, davanti a noi: c'è Qualcuno che ci attende, non deludiamolo. Con la santa pazienza ma fiduciosi, umilmente ma convinti. Lui ci aspetta!
    Daniele De Patre
    Composta giovedì 10 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Daniele De Patre
      Quanti di noi sono veramente convinti di poter avere tanti amici, amici veri? Io non mi illudo. Siamo obiettivi, quante volte nei momenti di difficoltà, i cosiddetti amici si ricordano di noi? E noi degli altri? Forse per dire le solite frasi fatte, del tipo: come stai (e stop), mi dispiace (e stop), forza e coraggio (e stop), e a seguire: davvero stop, null'altro. In giro riscontro tante finte amicizie, a me non interessano. Provo e insisto nel tentativo di maturarne una (bel risultato), magari due (eccezionale), a tre non ci penso nemmeno. Non mi illudo, l'Amicizia quella vera è qualcosa di grandioso, non facile da "coltivare". Occorrono "ben" due cuori pieni di Amore.
      Daniele De Patre
      Composta giovedì 3 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta