Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Antonio Pistarà

Optometrista, Ortottico, Diagnosta., nato sabato 24 dicembre 1977 a Catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: ANTONIO PISTARA
Cento contributi; si, sono proprio cento! Che questi siano la punta di diamante di un inizio verso il riappropriarci dell'uso della parola per mezzo dell'abilità che noi stessi abbiamo creato e che stiamo progressivamente perdendo: la scrittura. Per noi, i nostri figli, per la speranza di futuro migliore, speriamo, al "cento per cento"!
Antonio Pistarà
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: ANTONIO PISTARA
    Oggi abbiamo una facoltà che ci è stata concessa, negli ultimi cento anni, di meritarci ancora l'esperienza terrena; la capacità dell'accettazione del potere sovrastante della natura.
    Sin quando non capiremo questo l'equazione della vita che ci aspetta continuerà, a nostra insaputa, in senso inversamente proporzionale; il progresso che avanza verso il regresso: "l'anno zero".
    Antonio Pistarà
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: ANTONIO PISTARA
      "L'Italia (oggi) è una Repubblica fondata sulla democrazia e sulla libertà di pensiero", ergo;
      "l'Italia (oggi) è una Repubblica fondata sulla burocrazia imperante", le corporazioni, i massoni, le lobby, le caste: politiche, mediche, mafiose, amministrative, legislative, cattoliche, baronali nella completa sudditanza di un potere che non appartiene a nessuno schieramento politico ma solo al perseguimento del profitto personale. Forgiamoci sulla pelle l'ideologia pilota del grande maestro di pensiero e di rappresentazione artistica del capolavoro dei lavoratori in marcia del Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, un'opera che fa parte della memoria collettiva italiana e che con la sua celebrità è diventata il manifesto della speranza di un mondo nuovo con cui si chiudeva il XIX secolo.
      Antonio Pistarà
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: ANTONIO PISTARA
        Invito, se esiste - non credo –un politico dei nostri giorni a cogliere questa sfida; provi egli a vivere un giorno con la capacità di spesa di un operaio, muratore, minatore, spazzino e con lo sforzo fisico e psicologico che ognuno di queste straordinarie persone - indispensabili per noi e anche per loro - sono costrette ad affrontare ogni volta che il sole entra timidamente nelle loro case e si rendano, lor signori conto del vero valore del fare o sentirsi politico o politicante, partendo dal più prezioso dei valori che i più disconoscono: "l'umiltà".
        Antonio Pistarà
        Vota la frase: Commenta