Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Rafa El Coche

Impiegato, nato martedì 8 febbraio 1972 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Elcoche

Eppur non mi bagno...

In tempo
Guardo in silenzio l'incedere della pioggia
Ti ascolto nel tintinnio di ogni goccia
Le tue parole corrono veloci
Nel tempo
Cadono sull'asfalto e non le riconosco
Si confondono tra le altre
Si poggiano in ogni dove
Ma il mio senso non vi arriva
inutilmente cerca
Nel grigiore e nel freddo di una giornata
eppur... nel tempo
Non mi bagno.
Rafa El Coche
Composta mercoledì 25 agosto 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Elcoche

    Rubino Passione

    Che bello quel tuo colore
    nel tuo sapore vibro ma sicuro
    e ritrovo più forza e sincerità
    sarà il senso che il tuo gusto mi da
    Amo di te ogni goccia
    che allieta il mio palato
    con una donna.... tra amici
    c'è sempre un motivo per goderti
    Vino come forma di unione
    VINO come rubino passione.
    Rafa El Coche
    Composta mercoledì 24 novembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Elcoche

      In un mare di Nulla

      Non ho altro che il pensiero
      Con quello sconfiggo la noia che le persone mi danno
      Il danno di momenti inventati
      Inventano periodi mai consumati
      Consumo istanti immaginati
      Con immagini di mondi incantati
      Nell'incanto continuo a vedere te
      Tu non non ci sei ancora
      In un mare di nulla
      Nemmeno una parola.
      Rafa El Coche
      Composta martedì 6 ottobre 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Elcoche

        Nettare Vitale

        Come un giovane vampiro
        mi nutro di te in un sospiro,
        rivoli di linfa vitale
        che scendono dalle labbra al cuore.

        Dolcemente arriva l'oblio
        mi accoglie e mi rinfranca,
        finalmente l'ebbrezza
        dell'eterna anima stanca.

        All'alba mi abbandoni
        torno pallida e tremante,
        in attesa solo della sera
        e del mio rosso amante.
        Rafa El Coche
        Composta giovedì 23 dicembre 2010
        Vota la poesia: Commenta