Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Patrizia Cosenza

Impiegata, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Patrizia

Esistenza

Esistiamo anche se ci priviamo delle cose che desideriamo,
esistiamo anche se le carenze sono tante.
esistiamo anche se le angosce ci invadono la mente,
esistiamo anche se la nostra vita fluisce come un fiume in piena,
esistiamo anche se la nostra vita è un deserto, senza amori o passioni che ci dissetano,
mi chiedo perché esistiamo se c'è poco per poter vivere,
esistiamo perché la speranza che qualcosa cambia è sempre con noi.
Patrizia Cosenza
Composta venerdì 7 settembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Patrizia

    Certe donne

    Certe donne desiderano:
    di essere prese per mano
    di rassicurazione
    di qualcuno che le promette che andrà
    tutto bene piccola.

    Certe donne sognano:
    di essere abbracciate
    di essere capite
    di qualcuno che le prenda
    il viso tra le mani e dica "va tutto bene" piccola.
    Patrizia Cosenza
    Composta mercoledì 29 agosto 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Patrizia

      sogno

      Sogno la mia vita come una poesia che interpreta
      il mio essere, cosi semplicemente da leggere tutto d'un fiato,
      che fa rimanere a bocca aperta, emozionare far ridere piangere, di quelle poesie che toccano l'anima...
      poesia con cancellature, con ripetizioni,
      una poesia senza rime solo parole solo emozioni,
      vorrei tenerla nel mio cuore
      Scriverla giorno per giorno sulle memorie della mia vita
      scrivere le carezze che non ho ricevuto, scrivere sensazione che non ho provato,
      scrivere le speranze sogni e desideri.
      Patrizia Cosenza
      Composta venerdì 17 agosto 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Patrizia
        In una seconda vita vorrei essere
        nuovamente donna
        Ma una donna sicura di se
        una donna senza pura di sbagliare
        una donna meno timida
        una donna un po più capricciosa e più viziata
        una donna con più sogni
        una donna che osserva più albe e tramonti
        una donna libera d'amare e tanto tanto amata
        tutto questo in una seconda vita.
        Patrizia Cosenza
        Composta venerdì 17 agosto 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Patrizia

          E' così addio

          Mi bastava avere pochi attimi di te,
          mi bastava poche briciole di attenzioni,
          mi bastava sentire la tua voce,
          non ho più la forza ormai
          devo arrendermi
          non ho più parole per lottare
          davanti a quella parole che si chiama
          fine
          ma perché, dimmi perché
          il mio cuore non ci vuole ancora credere?
          Patrizia Cosenza
          Composta sabato 14 febbraio 2009
          Vota la poesia: Commenta